Seguici su

Consigli Fantacalcio

Fantacalcio: gli attaccanti consigliati per la 31^ giornata

Dubbi su chi schierare al fantacalcio? Ecco gli attaccanti consigliati per la 31^ giornata di serie A

  • GONZALO HIGUAIN (Juventus-Chievo Verona, sabato 8 aprile ore 20.45)
    Testa al Barcellona? Macché. Il Pipita in testa ha una sola cosa, il gol. Ha affondato il Napoli (e Napoli…) in Coppa Italia con una doppietta, ma in campionato la gioia della rete manca da un mese e mezzo (Juventus-Palermo 4-1, 17 febbraio). Un’infinità: cinque lunghe partite a secco. Una striscia troppo lunga per non interrompersi contro un Chievo in vacanza anticipata.
  • ANDREA BELOTTI (Cagliari-Torino, domenica 9 aprile ore 15.00)
    Proseguiamo la fiera dell’ovvio? No, il Gallo non può proprio mancare. Se Cagliari e Torino hanno interessi di classifica relativi, Belotti ha davanti a sé obiettivi ambiziosi da rincorre e – se possibile – raggiungere. Condivide il trono di capocannoniere con Edin Dzeko (avendo giocato tre partite in meno) e insegue il sogno Scarpa d’oro, con mostri sacri del calibro di Messi, Aubameyang e Lewandowski.
  • MAURO ICARDI (Crotone-Inter, domenica 9 aprile ore 15.00)
    Vi state ancora stropicciando gli occhi davanti alla rete clamorosamente mancata da Icardi sull’1-1 contro la Samp? Sbagliare è umano, perseverare non è da Maurito. Il Crotone viene dalla vittoria in trasferta contro il Chievo, Icardi dalla negativa prestazione contro i blucerchiati. C’è aria di bonus a grappoli.
  • CIRO IMMOBILE (Lazio-Napoli, domenica 9 aprile ore 20.45)
    Momento d’oro per il centravanti biancoceleste, autore di sei gol nelle ultime sei di campionato (18 in tutto) e assoluto protagonista del doppio derby di coppa contro la Roma. Immobile sfida il suo Napoli deluso e ferito dall’eliminazione con la Juve. Babà in vista.
  • GIOVANNI SIMEONE (Udinese-Genoa, domenica 9 aprile ore 15.00)
    Chi ha incastrato Simeone? Dieci gol nelle prime 18 apparizioni in serie A (gli ultimi una doppietta alla Fiorentina il 29 gennaio in un rocambolesco 3-3), zero dalla 23^ in poi. Ecco servito il classico bidone dell’asta di riparazione. Sette partite senza trovare la luce e un valore, dai 30 milioni sparati da Preziosi, in picchiata. Ma il Genoa ha bisogno di rialzarsi; per farlo servono i gol del Cholito.

Consulta anche:


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Consigli Fantacalcio