Seguici su

Fantacalcio

La serie A dice 33, ed è un trionfo di bonus: Fantacalcio, ti amo!

Keita-Balde-Lazio

È il turno delle goleade di Fiorentina-Inter e Lazio-Palermo. Assist a pioggia e bomber che non ti aspetti: Keita fa tris, Rispoli bis. E non finisce Simy

I Conti al fantacalcio non tornano mai. Soprattutto in una giornata come la numero 33 di serie A, che segna il record di 48 reti: mai così tante da quando il campionato è tornato a 20 squadre. Pioggia di bonus, dunque, ma anche malus mortiferi: Suso, Thereau e i portieri le disgrazie di turno.


I Conti, invece, tornano alla grande per Andrea, che apre il festival del gol nell’anticipo delle 18 di sabato. Per lui è il sesto +3 in stagione. Meglio di lui, tra i difensori, solo il compagno Caldara, che sottoporta nel finale fa Settebello e manda in estasi Atalanta e fantallenatori: 3-2 sul Bologna.


La febbre del sabato sera sale all’Inter, che va sotto a Firenze colpita da Vecino, ribalta con Perisic e Icardi, e poi sprofonda sul 5-2. Vecino bissa, Babacar fa +6 e ci mette un +3 pure Astori. Sussulto d’orgoglio nel finale per capitan Icardi, che con altri due gol accorcia sul 5-4. Punita l’Inter ma punito Maurito con lei: nonostante la tripletta, in pagella è uno striminzito 6. Nella partita con più gol, anche tripudio di assist: sono 7, con Candreva che fa +2.


Avete detto falso o vero 9? Che importa, nell’abbuffata del pranzo domenicale ci sono tutti. In Napoli-Sassuolo apre Mertens, che di segnare non ha smesso mai; chiude Milik, che torna al gol in campionato dopo oltre 7 mesi (Napoli-Bologna 3-1, 17 settembre). Tra le due reti azzurre, i +3 di Berardi e Mazzitelli che frenano la rincorsa del Napoli sulla Roma. Nono assist per Callejon, che avvicina la doppia cifra della generosità.


Prendete un pallottoliere e iniziate a segnare i bonus di Lazio-Palermo. Keita fa +9, Immobile fa +7. Ma c’è pure Rispoli che fa +6, per una partita surreale con la Lazio sul 5-0 dopo 25 minuti. Manca solo il +3 di Luca Crecco per il 6-2 finale, ma non dite che ce l’avete. Non vi crediamo.


A San Siro fa festa l’Empoli, che punisce Milan e Suso. Dopo il gol di Mchedlidze (sono 6 in campionato), lo spagnolo ha l’occasione di pareggiare i conti e lanciare l’assalto rossonero, ma dagli 11 metri Skorupski gli dice no. Per il portiere un +3 scalfito nel finale da Lapadula, ma i toscani erano già sul 2-0 con la prima gioia di Thiam.


A pagare lo stop del Milan è anche il Crotone, a caccia di una salvezza complicata. La Sampdoria la sblocca con una magia di Schick, che vola in doppia cifra. I calabresi la ribaltano con i +3 di Falcinelli e Simy, al secondo centro consecutivo. Invariata, però, la distanza dall’Empoli, con una giornata in meno da giocare.


A Udine l’altro rigore fallito di giornata. Il -3 colpisce i fantallenatori di Thereau, ipnotizzato dal cagliaritano Rafael. Meno significativo l’errore sul match: l’Udinese la spunta comunque con Perica (+4) e Angella. Di Borriello la bandiera sarda per la rete numero 16 in campionato. Cinque partite per arrivare a 20: Marco, quanti +3 vuoi regalarci ancora?


Partita con scarso significato di classifica quella tra Chievo Verona e Torino. E i bonus non potevano mancare. Il Toro fa 3-1, ma la notizia è che Belotti resta a secco. Segnano Ljajic, Zappacosta e Iago Falque; in mezzo la firma di capitan Pellissier.


C’è solo un portiere che non ha causato malus di pancia ai propri fantallenatori, e curiosamente non è un titolare. Neto sostituisce Buffon come spettatore non pagante di Juventus-Genoa, ma si gioca praticamente sempre dall’altra parte. Munoz fa -2, poi Dybala, Mandzukic e Bonucci. Il centrale è l’unico difensore ad aver segnato almeno due gol nelle ultime quattro stagioni di serie A.


La giornata col record di gol non poteva che concludersi con il monday night zemaniano. Il Pescara ne prende quattro dalla Roma prima di sporcare il “clean sheet” di Szczesny con Benali. Dzeko sornione si limita a un +1 per Nainggolan, che invece fa +3. Doppietta per Salah e gol di Strootman. A (fanta)referto anche il +2 di El Shaarawy, al servizio di Strootman e Salah.


La pillola di fanta

Con il suo 17 (8+9), Keita Balde è il protagonista di giornata. L’esterno biancoceleste ha realizzato sin qui 11 reti, una in più di quante ne ha fatte nelle precedenti tre stagioni di serie A messe insieme. BOOM BOOM BOOM

foto www.imagephotoagency.it


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati