Seguici su

Ultime notizie

Matthaus: “Giocavamo sempre per vincere. Icardi? Un trascinatore”

Lothar Matthaus, ex calciatore dell'Inter, sarà presente a San Siro per assistere a Inter-Napoli. Prima del fischio d'inizio, Matthaus ha parlato ai microfoni di Inter Channel. L'ex centrocampista/difensore ha parlato di Icardi, di Pioli, del passato e del miglior momento in maglia nerazzurra

Su Pioli: “Stasera bisogna vincere, il calcio è semplice: si gioca in casa e si deve vincere. Si deve dare tutto per 90 minuti. Stop, non serve altro. E' una squadra compatta. Sarri e Pioli? Lavorano in due club di grande storia, devono capire dove sono.”

Su Icardi: “Icardi? Lui è un trascinatore: è capitano e il cannoniere. Tutte le squadre hanno bisogno di uno così. Stasera Icardi segna sicuro e finisce 3-2 per l'Inter.”

Sul passato: “Io davo sempre tutto, noi giocavamo sempre per vincere. Questa era la mia mentalità e questo trasmettevo ai miei compagni nerazzurri: era l'arma vincente. Giocavamo per la società, per i tifosi e per noi stessi. Proprio contro il Napoli, 29 anni fa ho fatto un gol importantissimo vincendo qui lo scudetto: grande emozione. Ho ancora la pelle d'oca. Oggi sarà Icardi contro Mertens. All'epoca in cui giocavo io, la Serie A era il campionato migliore. Ogni settimana era un piccolo Mondiale: ogni squadra aveva dei campioni, sempre grandi partite. Noi eravamo una squadra di amici. A parte Brehme, tedesco come me, ricordo che tutti facevamo gruppo: da Bergomi a Berti, da Diaz a Zenga. Berti è ancora giocherellone come all'epoca, non è cambiato per niente.”

Sul migliore momento in maglia nerazzurra: “Il gol contro il Napoli è indimenticabile. E poi la celebrazione con i tifosi. Ai tifosi chiedo di supportare sempre i giocatori e non solo quando si vince, ma soprattutto quando ci sono problemi.”

La pillola di Fanta

Ennesima grande stagione di Mauro Icardi. Finora in stagione ha totalizzato 38 presenze, 26 gol e nove assist. Grazie alla fantamedia di 8.61 è inoltre il terzo miglior attaccante per fantamedia. CAMPIONE


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Ultime notizie