Seguici su

Calciomercato

Pastorello: “Mbappe vale 120 milioni. Un nome su cui scommetterei? Bakayoko”

alex sandro juventus chelsea

Lunga intervista rilasciata dall'agente di mercato Federico Pastorello, che si è soffermato sulla situazione di alcuni suoi assistiti ma non solo

Federico Pastorello, agente e intermediario di molti calciatori fra cui Evra, Meret e Asamoah, ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport. Ha parlato a tutto tondo di alcuni suoi assistiti soffermandosi anche su tante dinamiche di mercato che riguarderanno da vicino alcuni giocatori della Juventus.

Sul giovane Alex Meret, portiere della Spal che tanto bene sta facendo in Serie B: “Meret lo vogliono tutte le big. Il suo futuro? Facciamogli finire il campionato con la Spal, poi credo che l'Udinese vorrà tenerlo un anno in Serie A. Ma sono solo ipotesi, nel calcio è bene non escludere nulla“.

Sui talenti del Monaco: “Un giocatore su cui scommetterei del Monaco? Bakayoko! E' fortissimo, un mix di qualità e strapotere fisico. La Juve segue Bernardo Silva e Lemar? Sono due giocatori diversi, ma grandi talenti. Lemar mi sembra quello più adatto per il gioco della Juventus, lo vedrei benissimo nel 4-2-3-1 di Allegri“.

Sirene inglesi per Alex Sandro e Bonucci: “Mi aspetto offerte importanti dall'Inghilterra per Alex Sandro. Offerte da almeno 50-60 milioni. Poi sicuramente ci saranno nuovi tentativi per Bonucci. Io spero che rimanga alla Juve, ormai la BBC è un pezzo di storia dell'Italia“.

Sui suoi assistiti Evra e Asamoah: “Patrice sapeva che la Juve avrebbe lottato fino in fondo, ma ha fatto una scelta personale. Voleva sentirsi leader in campo e non solo nello spogliatoio. Ma tifa Juve e non è escluso che dalla Juve prenda appunti per il suo futuro da allenatore. Asamoah? E' felice perché sta meglio e gioca. Non escludo che si possa rinnovare“.

Infine, un pensiero sulla stella del momento Kylian Mbappe: “Il Monaco comunque è un club ricco, non ha necessità di vendere. Non possono permettersi di smantellare ogni anno, perché vogliono garantirsi sempre un posto in Champions. A Mbappè suggerirei di restare un altro anno. C'è differenza fra giocare dove sei esploso e andare al Real o al Chelsea e a 18 anni giocare con il peso di 120 milioni sulle spalle. Perché sicuramente vale quella cifra“.


La pillola di Fanta

Bakayoko ha collezionato in questa stagione ben 46 presenze con la maglia del Monaco, andando a segno tre volte. Grinta e personalità da vendere, sono le sue caratteristiche principali a cui si deve aggiungere tanta corsa e buona tecnica. COLPO PER IL FUTURO


Fonte foto: twitter.com/juventusfc


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato