Seguici su

Fantacalcio

Serie A e crociati rotti: il destino di M…olti

Dopotutto sono solo 22 ragazzini che corrono dietro una palla. Ma il calcio è così: ti apre il respiro e ti rompe il crociato. Dzeko e Belotti possono però stare tranquilli, il perché ve lo spieghiamo noi…

La stagione 2016/2017 sta volgendo al termine: siamo ad aprile e tra poco meno di un mese la serie A si prenderà delle ferie lunghe 3 mesi.

Un campionato che sarà ricordato per una bagarre finale che non ci sarà, dato che la classifica si è espressa già da diverse settimane in favore della Juventus virtualmente campione d’Italia, Roma e Napoli in Champions a contendersi il secondo e il terzo posto, Lazio in Europa League con Atalanta, Milan e Inter a lottare per gli altri due posti, e Pescara, Palermo e probabilmente Crotone già in serie B.

Ma il dato assai curioso è un altro: è stata la stagione dei crociati rotti, e non capitati a calciatori qualunque. Perché i legamenti che cedono hanno deciso di scegliere una particolare categoria su cui abbattersi: quelli con la lettera M. Sembra incredibile, ma il seguente riepilogo darà modo di pensare e farà tremare i fantallenatori che vantano in rosa giocatori che portano con sè quella maledetta lettera, nome o cognome che sia.

Il più sfortunato è sicuramente Mattia Perin, rottosi il crociato in due occasioni e a distanza di pochi mesi; la fascia sinistra se la contendono Mario Rui, costretto al forfait in principio a Luglio, e Molinaro, fermo ai box per lo stesso infortunio da settembre; ci spostiamo verso centrocampo, dove sulla mediana Magnanelli del Sassuolo alza bandiera bianca a dicembre, insieme a capitan Montolivo che ad ottobre abbandona la propria nave; appena più avanti a completare il reparto, ecco Marchisio che si ferma nella passata stagione e rientrante quindi solo a novembre; sulla trequarti, fresca barella, troviamo Marko Pjaca che va K.O. in nazionale; il tridente di attacco è tutta “salute” tra Melchiorri, Milik e, ultimo in ordine cronologico, Meggiorini.

Ne sono 10, quasi una squadra al completo: ne manca ancora uno. State rileggendo come dei pazzi la vostra rosa e avete adocchiato pericolosamente Miranda, Mauro Icardi, Mattia Caldara, Manolas, Marco Borriello, Muriel, Marek Hamsik e Mertens? Incrociate le dita!


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati