Seguici su

Serie A

Serie A, Inter-Milan: luci e record a San Siro

Mai così prima d'ora: il derby made in China fa strage di incassi e visioni mondiali. Inter-Milan, buona la prima!

Efficaci e brevissimi. I frutti dell'invasione cinese nelle dirigenze milanesi sono già pronti per essere raccolti e degustati, e il derby all'ora di pranzo ha un tempismo perfetto.

Altro che fascino perduto, altro che patriottismo da ritrovare: questo dai lineamenti orientali sarà un derby che ha dell'incredibile dal punto di vista di incassi e visioni. Sold out già da diversi giorni, San Siro è pronto ad andare in mondovisione e a farsi fotografare da ogni sedia all'interno dello stadio.

Inter-Milan raggiungerà in diretta TV circa 870 milioni di telespettatori, rischiando così di diventare la gara più vista di sempre con più di 500 milioni di cinesi ad assistere al (loro) primo derby; riguardo gli incassi, si supereranno i 4 milioni di euro, una cifra da capogiro.

Criticata e dura da digerire: la scelta di giocare alle 12.30, invece, si è rivelata una mossa geniale grazie alla quale ha portato una enorme ventata di partecipazione.

In campo in 22, al di fuori un numero quasi incalcolabile. Di Milano o della Madoninna, ormai pare importare davvero poco: il derby cinese è la nuova frontiera del calcio italiano e moderno.


La pillola del Fanta

Tra meno di due ore il fischio d'inizio. Il sesto posto nel mirino, come lo è il gol per Mauro Icardi mai andato a segno contro i rossoneri. Un tabù da sfatare per l'argentino che nel campionato scorso ebbe la possibilità di andare in gol dagli undici metri, ma che fu ipnotizzato da Donnarumma rimasto imbattuto in quella partita. Oggi sarà la partita giusta? Al campo l'ardua sentenza.


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A