Seguici su

Serie A

Atalanta-Chievo Verona, il Papu Gomez è decisivo. Termina 1-0 per i bergamaschi

coreografia curva atalanta europa

Grande festa all’Atleti Azzurri d’Italia, dove l’Atalanta batte il Chievo Verona e vola momentaneamente al quarto posto in classifica. Decisiva la 16esima rete del Papu Gomez

Di fronte ad una splendida cornice di pubblico, per l’ultima gara della stagione all’Atleti Azzurri d’Italia, l’Atalanta batte il Chievo Verona 1-0. Decisiva le reti del Papu Gomez, che sale a quota 16 reti in campionato.
Primi 45 minuti dominati dall’Atalanta vicina al gol in due occasioni con il Papu Gomez e in una con Andrea Conti. Decisivi gli interventi di Seculin, apparso sicuro tra i pali. Grande spettacolo sugli spalti con i tifosi bergamaschi festanti per la splendida stagione dei propri beniamini.
La ripresa si apre con l’ingresso di Pellissier al posto di Inglese per il Chievo. Pochi minuti dopo standing ovation per Cristian Raimondi, alla sua ultima gara da calciatore e sostituito da Spinazzola. Al minuto 52, l’Atalanta trova il vantaggio con il solito Papu Gomez su assist di Cristante. Sedicesima rete per l’argentino, la sua miglior stagione in Serie A.
Maran termina i cambi, sostituendo De Guzman con il giovane Vignato e Birsa con Kiyine, nel tentativo di pareggiarla. Gasperini, invece, richiama il Papu Gomez facendo alzare in piedi tutto lo stadio per applaudire l’attaccante; al suo posto Kessiè. Al 76′ Atalanta vicino al raddoppio con Cristante che dai 25 metri calcia e colpisce il palo dopo la deviazione di un ottimo Seculin. Nel finale c’è solo il tempo per la passerella di un’altra bandiera atalantina: Giulio Migliaccio, anche lui alla sua ultima partita in carriera, entra in campo negli ultimi minuti al posto di Toloi. Il centrocampista, visibilmente commosso, riceve anche la fascia da capitano.
I bergamaschi conquistano, dunque, i 3 punti rimpinguando il loro record storico in Serie A: 72. In attesa della partita di domani tra Crotone e Lazio, la squadra di Gasperini si prende il quarto posto in classifica. Notte buia in casa Chievo, da un mese e mezzo, almeno, già con la testa alle vacanze estive.


Pillola di Fanta

Il Papu Gomez con la rete di stasera eguaglia Denis (2011/12) e Doni (2001/02): miglior marcatore (16 gol) in una singolo campionato per l’Atalanta dal 97/98. GIOCATORE SIMBOLO


Fonte foto: acebook.com/atalantabc

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A