Seguici su

Serie A

Atalanta, Gasperini: "Siamo soddisfatti. L'anno prossimo Atalanta più competitiva"

gasperini atalanta

Al termine della gara contro l'Udinese, il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato ai microfoni di Sky Sport

Sul pareggio contro i friulani: “Per come si è era messa la partita nel primo tempo si può pensare a due punti persi. Io penso che sia un risultato giusto, tre punti avrebbero chiuso il discorso, ma siamo comunque soddisfatti. Assenze decisive? Abbiamo avuto tante defezioni, ma non credo che sia un problema. Abbiamo avuto un calo nel secondo tempo come contro la Juventus, ci è mancata la lucidità per far bene. Con il Milan sarà una partita decisiva, ora dobbiamo pensare alla prossima.”
Su Kessié: “Possibilità che vada via? Chiaro che ci sono contatti, ma c'è una società che sta facendo il suo lavoro. Questo è successo anche con Gagliardini a gennaio, io so per certo che l'anno prossimo ci sarà un'Atalanta più competitiva, Per il resto si sta già lavorando. Per quanto riguarda il mercato, tutte le squadre sono interessate da queste voci, il ragazzo è infortunato, noi cerchiamo di recuperarlo per le prossime partita. Se nel caso vuole andare via penso che onorerà questa maglia fino all'ultimo giorno.”
Sui tifosi: “Oggi è stato fantastico ed erano tantissimi. Sentiamo l'obiettivo avvicinarsi, sentiamo l'elettricità nell'aria. Questo seguito ci dà tantissima energia.”
Su Delneri: “I complimenti sinceri sono sempre ben accetti, tra l’altro a Bergamo ricordano con piacere la sua Atalanta che ha dato tanta soddisfazione. Credo che l’Udinese che ho visto oggi sia una delle squadre più competitive, il prossimo anno potranno fare un gran campionato.”

La pillola di Fanta

Dopo una grande partenza, sia dal punto di vista realizzativo che delle prestazioni, nella seconda metà di campionato le prestazioni di Franck Kessié sono un po' calate. Attualmente il giovane centrocampista è infortunato, ma dovrebbe recuperare a breve. SORPRESA


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A