Seguici su

Serie A

Beckham: "Sarei potuto andare alla Roma, uno dei motivi era Totti"

david beckham

Domenica giocherà la sua ultima partita alla Roma e da tutto il mondo piovono attestati di stima. Tra i tanti c’è anche quello di David Beckham

Contro il Genoa, domenica nel tardo pomeriggio, Francesco Totti disputerà la sua ultima partita con la maglia della Roma, quella che ha indossato per 25 anni. Da quando ha ufficializzato il suo saluto alla squadra, attraverso un messaggio su Facebook, continuano a piovere attestati di stima nei suoi confronti.
Su tutti, è da sottolineare quello di David Beckham, che in un’intervista con i social della società giallorossa ha svelato un curioso retroscena: “C’è stata la possibilità che venissi alla Roma quando ero in America e uno dei motivi per cui ero davvero molto tentato era Francesco. Poter giocare con lui nella stessa squadra sarebbe stato speciale – ha detto l’ex Real Madrid – Era sempre speciale anche quando eri in campo per giocare contro di lui”.


La pillola di Fanta

Il futuro di Totti è ancora incerto, ma potrebbe avere delle somiglianze con quello di Beckham. Il numero 10 della Roma, come l’inglese, potrebbe terminare la propria carriera nel Nuovo Continente, accettando la proposta di Nesta e andare a Miami. CIAO FRANCE’

Fonte foto: facebook.com/Beckham

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A