Seguici su

Europa League

Europa League: la finale sarà Ajax-Manchester United

Finale Europa League Ajax Manchester United

Nello spettacolo delle semifinali di ritorno Bosz e Mourinho rischiano ma strappano il pass per la finale di Europa League a Stoccolma: Lione e Celta Vigo tornano a casa tra gli applausi

Due semifinali così spettacolari e ricche di colpi di scena probabilmente non si vedevano da tempo. Ajax e Lione da una parte, United e Celta Vigo dall'altra hanno dato vita a due partite di grande livello e ad altissima intensità. Ajax e United partivano da strafavorite con il vantaggio acquisito nelle gare di andata giocate in trasferta. Ma gli avversari ci hanno creduto fino all'ultimo secondo, sfiorando un'impresa che avrebbe avuto dell'incredibile. Ma il verdetto è inequivocabile: Ajax e Manchester United volano in finale. Lione e Celta escono a testa altissima e tra le lacrime. Perchè questo è il calcio. Il calcio non è un semplice gioco. E la serata di ieri ce lo ha dimostrato ancora una volta.
Al Parc OL il Lione è costretto a sbilanciarsi per cercare di ribaltare il pesante 4-1 dell'andata. La squadra di Genesio parte fortissimo ma il gol che può sbloccare il risultato tarda ad arrivare. Con il passare del tempo i francesi si scoprono e inevitabilmente favoriscono iniziative e ripartenze dell'Ajax. Gli ospiti passano dopo 27 minuti con Dolberg che supera Lopes finalizzando un contropiede perfetto. Il discorso qualificazione sembra chiuso e il Lione sembra subire il contraccolpo concedendo all'Ajax un altro paio di occasioni per raddoppiare. Ma il finale della prima frazione infiamma lo stadio. In un minuto Lacazette firma la sua doppietta personale, prima dal dischetto, poi appoggia a un metro dalla porta completamente dimenticato dalla difesa olandese. Sulle ali dell'entusiasmo il Lione continua a premere sull'acceleratore alla ricerca del terzo gol. Dopo l'occasione fallita da Fekir e la traversa colpita da Van De Beek arriva il colpo di testa di Ghezzal a 10 più recupero dal termine. È 3-1. In un finale incandescente l'Ajax si trova anche in inferiorità numerica per l'espulsione di Viergever e soffre terribilmente l'assalto finale dei francesi. La rete che avrebbe portato la sfida ai supplementari viene soltanto sfiorata e a festeggiare è l'Ajax.
Il Manchester United gioca in casa per consolidare il vantaggio del gol in trasferta segnato da Rashford nella partita di andata. Ma all'Old Trafford il Celta Vigo scende in campo senza alcun timore reverenziale e subito costringe Romero a una gran deviazione sul sinistro di Aspas. Lo United fatica inizialmente ma passa al 17′ con Fellaini che di testa su perfetto assist di Rashford sblocca il risultato. L'episodio non basta a scoraggiare i galiziani. In ogni caso il Celta avrebbe dovuto segnare 2 gol per passare in finale. La squadra di Berizzo continua a giocare e prima del riposo sfiora il pareggio con Wass il cui colpo di testa sfuma a pochi centimetri dal palo. Nella ripresa sono sempre gli spagnoli a fare la partita. Corrono qualche rischio sul tiro di Mkhitaryan  respinto da Alvarez, ma creano le opportunità migliori con Guidetti al 58′ e al 75′. In entrambe le occasioni il numero 9 si libera bene al tiro ma non inquadra lo specchio.
Lo sforzo degli ospiti è finalmente premiato al minuto 86, quando Roncaglia impatta il risultato sull'1-1 con una deviazione di testa su corner battuto da Bongonda. Nei minuti finali la partita inevitabilmente si infiamma. Il nervosismo sale e Bailly e Roncaglia prendono un rosso diretto per rissa. I minuti passano con gli spagnoli che lanciano lungo alla ricerca del gol della qualificazione. E in pieno recupero l'ultima, colossale occasione capita sui piedi di Jonathan Guidetti. Sembrava tutto fatto. La torre di Cabral, il passaggio in mezzo di Beauvue e il destro ciccato dell'attaccante. Magari capita che si tocchino palloni in una partita. Magari il pallone che può cambiare il suo destino, o quello dei compagni, o quello di una città capita a un ex Manchester City che poteva provocare uno smacco incredibile agli eterni rivali in casa loro.
E invece Guidetti e il Celta escono dall'Old Trafford con l'amaro rimpianto di essere stati a un passo dallo scrivere la storia. In finale ci va lo United. E poi diteci che è soltanto un gioco…


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League