Seguici su

Europa League

Finale di Europa League, Ajax-Manchester United: precedenti, statistiche e curiosità

rashford finale europa league manchester united

Questa sera alla Friends Arena di Stoccolma, Ajax e Manchester United si affronteranno per la finale di Europa League. Scopriamo tutto su questa gara

Tutto pronto per la finale di Europa League in programma questa sera nella capitale svedese tra Ajax e Manchester United. Gli olandesi, dopo essere usciti anzitempo dalla Coppa di Olanda ed essere arrivati secondi in campionato, puntano questa sera alla vittoria per rendere meno amara la propria stagione. I Red Devils, d'altro canto, puntano a vincere l'unica coppa europea che ancora manca nella loro bacheca, che le consentirebbe di tornare in Champions League.
I PRECEDENTI: La finale sarà il quinto confronto tra i due club, che si sono scontrati già 4 volte senza mai pareggiare. Il bilancio è in perfetto equilibrio: 2 vittorie per parte. L’Ajax ha vinto 1-0 l’andata del primo turno di Coppa Uefa 1976/77, ma è stato eliminato al ritorno da un 2-0 dei Red Devils. Le squadre si sono poi incrociate nei sedicesimi di Europa League 2011/12, dove lo United ha vinto 2-0 ad Amsterdam e perso 2-1 in casa.
Le squadre olandesi mancano da 15 anni l'appuntamento con una finale in questa competizione; l'ultimo fu il Feyenoord nel 2002 quando vinse la Coppa Uefa. Gli inglesi, al contrario, sono alla terza finale nelle ultime 5 edizioni, dopo il Chelsea nel 2013 e il Liverpool lo scorso anno.
COME ARRIVA L'AJAX: l'Ajax arriva in finale dopo aver eliminato in ordine cronologico Legia Varsavia, Copenaghen, Schalke 04 e Lione. Gli olandesi hanno raggiunto l'ultimo atto della competizione soprattutto grazie alle sfide giocate ad Amsterdam: nelle ultime 6 trasferte europee, infatti, l'Ajax ha rimediato 3 pareggi e altrettante sconfitte. I Lancieri hanno vinto l'ultimo titolo europeo 22 anni fa, quando nel 1995 vinsero contro il Milan la finale di Champions League. La loro ultima finale risale all'anno seguente, quando persero ai rigori contro la Juventus la possibilità di vincere la Coppa dalle grandi orecchie per 2 anni di fila. Per l'Ajax quella di stasera è la quindicesima finale della loro storia.
COME ARRIVA IL MANCHESTER UNITED: la squadra di Mourinho arriva alla finale dopo aver eliminato Saint Etienne, Rostov, Anderlecht e Celta Vigo; un percorso, dunque, più agevole rispetto agli olandesi. Il Manchester disputerà questa sera la sua prima finale in questa competizione: le precedenti 11 finali europee sono state disputate tutte in Champions League. Vincendo questa sera diventerebbe il quinto club, dopo Ajax, Chelsea, Juventus e Bayern Monaco, ad aver vinto tutte le competizioni europee. I Red Devils hanno vinto 8 volte su 16 precedenti totali contro squadre olandesi, pareggiando 3 volte e perdendo 5.


La pillola di Fanta

La sfortuna ha messo fuori causa per la finale l'uomo che maggiormente avrebbe rappresentato la storia di questa partita: Zlatan Ibrahimovic. L'attaccante ha disputato 3 stagioni all'Ajax prima di approdare in Italia, rimanendo fortemente legato alla società di Amsterdam. La rottura del crociato gli ha impedito di disputare la sua prima finale europea. PROTAGONISTA MANCATO


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Europa League