Seguici su

Calciomercato

Fiorentina, Corvino sul futuro allenatore: "Sarà italiano". Pioli in pole

Essendo ormai in dirittura d'arrivo l'avventura di Pioli all'Inter, la Fiorentina avrebbe già messo gli occhi su di lui per sostituire Sousa. Di Francesco seconda scelta

Appurato che Paulo Sousa non siederà sulla panchina della Fiorentina l'anno prossimo, la società viola è alla ricerca di un nuovo allenatore.
Tanti i nomi in ballo, ma Pantaleo Corvino sembra sicuro: “Vogliamo un italiano in panchina. Le gare contro Palermo e Borussia Monchengladbach sono tra i ricordi più brutti della mia carriera calcistica ma dobbiamo rialzarci. Qui tutti vogliamo l'Europa League“.
A questo punto la ricerca sembra dirottata su due nomi: Stefano med ed Eusebio Di Francesco. L'attuale allenatore dell'Inter sarebbe in vantaggio: la società nerazzurra è da tempo alla ricerca di un nome altisonante come Conte, Simeone e Sarri. Sarebbe stato dato il benservito a Pioli, dunque, almeno in via ufficiosa; ed è per questo che la società gigliata sarebbe pronta ad accaparrarselo, avendolo individuato come prescelto. Più defilato, invece, resta Di Francesco, più acerbo e meno esperto in campo internazionale. Pioli ha dimostrato di saper gestire panchine scomode in momenti scomodi e quella della Fiorentina, attualmente, lo è.


PILLOLA DI FANTA

Sousa comunque è ancora l'allenatore della Fiorentina che domenica sfiderà proprio il Sassuolo di Di Francesco. I viola ritroveranno Kalinic dopo le due giornate di squalifica, nonostante Babacar, almeno contro l'Inter, è stato ampiamente in grado di sostituirlo. Ecco alcuni dati statistici a confrontro tra i due attaccanti viola:

  • media gol segnati → con 9 gol in 16 partite, Babacar ha una media realizzativa leggermente maggiore di Kalinic che ne ha realizzati 14 in 29 match. In pratica mezzo gol a partita per entrambi;
  • media voto  quella di Kalinic è nettamente superiore: 6,21 contro i 5,91 di Babacar;
  • media fantavoto → anche qui i due attaccanti sono molto vicini: 7,57 per il croato, 7,59 per il senegalese;
  • malus → una piacevole sorpresa: zero ammonizioni e zero espulsioni per Khouma, 5 ammonizioni e un'espulsione per Nikola.

Kalinic è sempre più dato per partente e in questi giorni si rincorrono molti nomi di suoi probabili sostituti. E se il sostituto fosse già in casa? GRANDI NUMERI.

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato