Seguici su

Serie A

Genoa-Torino, Juric: "Ritorno da dimenticare. Futuro? Voglio costruire un grande Genoa"

genoa torino juric post partita

È un Ivan Juric, visibilmente emozionato nel post partita di Genoa-Torino. Girone da ritorno da dimenticare, ma vuole costruire un grande Genoa. E sull'esonero…

Un grande Genoa, col coltello tra i denti, ha ottenuto la matematica salvezza contro uno spento Torino, ormai ampiamente in vacanza. L'allenatore Ivan Juric, è parso visibilmente contento ai microfoni di ‘Mediaset Premium‘ e spera di rimanere al Genoa, costruendo una grande squadra.
Sulla partita: “Oggi i ragazzi hanno fatto una grandissima prestazione, così come avevano fatto contro l'Inter. È stata una bella partita, non abbiamo concesso nulla al Toro“.
Sulla stagione: “Abbiamo fatto un grande girone di andata, ma un ritorno da dimenticare. Ho ereditato la squadra da uno dei migliori allenatori in circolazione, come Gasperini, ma al ritorno abbiamo fatto scelte sbagliate e ci siamo adagiati sugli allori. Le cessioni di gennaio e gli infortuni non possono essere un alibi. Quando sono tornato per la seconda volta abbiamo ripreso da dove avevamo lasciato, lavorando sulla superiorità numerica, sull'aggressività, anche se siamo stati fragili mentalmente; i giocatori mi hanno facilitato il lavoro“.
Sulla società, che lo ha richiamato dopo l'esonero: “Dedico questa vittoria e la salvezza a tante persone della società che mi sono state molto vicine, non me lo aspettavo. Dopo l'esonero avevo grandi sensi di colpa: pensavo a dove avevo sbagliato, allo 0-5 contro il Pescara e così via; stavo male! Ma quando mi hanno richiamato dopo l'esonero ero contentissimo. La società mi ha dimostrato amore“.
Sul futuro: “Ho ancora un contratto col club, voglio rimanere qui e costruire un grande Genoa!“.


La pillola di Fanta

L'involuzione di Simeone è coincisa con quella di tutta la squadra. Gli 11 gol messi a segno nella sua prima stagione in Serie A, testimoniano che è un bomber d'area di rigore e già la Lazio e la Fiorentina hanno messo gli occhi su di lui per la prossima stagione. BOMBER.


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A