Seguici su

Fantacalcio

Inter, caso Icardi-Pioli, tra futuro incerto e incognite

L’argentino esce dal campo senza stringere la mano al tecnico, che intanto si allontana sempre di più da un futuro nerazzurro. I sostituti rispondono al nome di Conte e Simeone

Piove sul bagnato in casa Inter. Dopo l’ennesima sconfitta domenicale, ad agitare ancor di più le acque di Appiano Gentile arriva il caso Icardi. L’argentino, sul risultato di svantaggio per i nerazzurri è stato sostituito da Stefano Pioli. Un cambio, che al capitano interista non è andato particolarmente a genio. Infatti, una volta uscito dal terreno di gioco il bomber rosarino ha raggiunto la panchina evitando il tecnico della Beneamata, che dal canto suo ai microfoni  ha affermato che la prestazione del numero 9 in quel momento non lo stava soddisfacendo.
Un ulteriore segnale della probabile separazione che avverrà a fine stagione tra il tecnico e la società meneghina. Pare infatti, secondo quanto riporta il “Corriere dello Sport” di oggi, che la dirigenza interista sia pronta a garantire a Simeone o Conte un ingaggio pari a 15 milioni di euro, più notevole libertà in tema di mercato. La volontà del gruppo Suning  è quella di riportare al più l’Inter ai vertici della Serie A.  Per farlo l’unica maniera individuata dai dirigenti nerazzurri è quella di affidare la panchina del club ai due top manager più in voga del momento: Antonio Conte e Diego Pablo Simeone, appunto.
Per Conte le possibilità sono molto poche. L’allenatore del Chelsea, quasi vincitore della Premier con i suoi Blues, sembra intenzionato a proseguire la sua avventura londinese. La prospettiva di giocare la prossima Champions potrebbe essere più allettante della panchina dell’Inter per l’ex ct della Nazionale italiana. Leggermente diverso è il discorso riguardante Simeone, che vista la stagione priva di trofei con i colchoneros dell’Atletico potrebbe optare per cambiare aria.
Intanto l’attuale classifica dei nerazzurri recita settimo posto, che vorrebbe dire esclusione dalle coppe europee della prossima stagione. Dovesse finire così il campionato, tale piazzamento rappresenterebbe un altro ostacolo in vista dell’ingaggio di Conte o Simeone, che vedendosi esclusi dal palcoscenico europeo potrebbero avere qualche dubbio nell’accettare l’incarico in panchina.


Pillola di Fanta

Quello sbagliato da Antonio Candreva è il rigore numero 32 nel computo totale della Serie A. In questa stagione sono stati assegnati 123 rigori. Di questi 123, 91 sono stati realizzati, mentre 32 sono quelli falliti. MALUS CANDREVA.


(Fonte foto: www.imagephotoagency.it)


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati