Seguici su

Serie A

Inter, la nuova maglia scatena la reazione social: "Sembra un codice a barre"

nuova maglia inter

Le indiscrezioni sulla nuova maglia dell'Inter 2017/2018 fanno infuriare i tifosi, che non gradiscono il ‘modello codice a barre'

All‘Inter quest'anno non ne va bene una. E anche la scelta della Nike per la nuova divisa 2017/2018 proprio non va giù ai tifosi. Sul sito Footy Headlines, infatti, è uscita un'anteprima di quella che potrebbe essere la prima maglia della beneamate. Il modello è il classico nerazzurro e il blu dovrebbe essere un po' più acceso rispetto a quest'anno (basti pensare al derby in black con divise indistinguibili e reazioni negative da tutte le parti).
Però al posto delle classiche strisce verticali di uguali dimensioni, l'anno prossimo dovrebbero esserci delle strisce irregolari, che passano da larghe e distaccate tra di loro a sottili e ravvicinate. Insomma, proprio come un codice a barre. E la reazione social non è tardata ad arrivare.
Si passa dal classico  “ma è la sbronza o la maglia è proprio cosi?” al più amaro “questa maglia fa più schifo della stagione in corso”. In molti criticano le scelte dello sponsor tecnico di optare per magliette troppo ‘particolari' “dopo il gessato e il modello Sprite, ci mancava solo il codice a barre. Non ci resta nemmeno la maglia”. Secondo un utente la sentenza è definitiva: “È la maglia più brutta che io abbia mai visto”


Pillola di Fanta

Tra quelli che l'anno prossimo non indosseranno la nuova maglia ci sarà probabilmente Ivan Perisic, in partenza verso l'Inghilterra. Il croato quest'anno non ha brillato, un po' come tutta la squadra. Per lui comunque 10 gol e 4 assist, ma una media di soli 6.3. Da lui ci si aspettava un salto di qualità. SOTTOTONO

Fonte foto: Footyheadlines.com


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A