Seguici su

Calciomercato

Inter, l'arrivo di Spalletti può portare a Nainggolan

roma nainggolan interesse inter

Il cambio di allenatore e l’arrivo sempre più probabile di Spalletti può convincere Nainggolan ad accettare l’Inter

Se Sabatini chiama Spalletti, il tecnico toscano a sua volta chiama Nainggolan e non solo. Il sempre più probabile approdo di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter porterà delle immediate ripercussioni anche sugli obbiettivi di mercato. L’ex allenatore dello Zenit, ormai ad un passo dall’addio a Roma, stravede per il centrocampista belga. Con ogni probabilità, dunque, chiederà a Sabatini e Ausilio di fare di tutto per portarlo a Milano.
Come riportato questa mattina da Il Corriere dello Sport, Spalletti vorrebbe portare con sé all’Inter il Ninja, il calciatore che più ha valorizzato in quest’ultima stagione e mezzo. La trattativa, però, è tutt’altro che semplice. Nainggolan è fortemente legato alla società giallorossa e alla capitale. Con l’addio di Totti diventerebbe il vice capitano della squadra, motivo in più per non abbandonare.
Il club capitolino è chiamato a rispettare la promessa sul rinnovo del contratto, fatta al centrocampista lo scorso anno quando rifiutò il Chelsea. L’Inter dal canto suo, cercherà di inserirsi tra il club giallorosso e l’ex calciatore del Cagliari, offrendo a Nainggolan un contratto da 4,5/5 milioni a stagione.
Spalletti potrebbe chiedere, inoltre, anche Antonio Rudiger, difensore tedesco della Roma. Il roccioso centrale difensivo è un vero pupillo del tecnico di Certaldo, il quale infortunio a parte lo ha sempre schierato in questa stagione. Rudiger si è dimostrato polivalente, essenziale nella difesa a 3, ma importante anche nella difesa a 4, dove può essere impiegato anche da terzino. L’Inter ha già fatto sapere al club giallorosso di essere interessata al ragazzo.


La pillola di Fanta

Qualora Nainggolan dovesse trasferirsi all’Inter, la squadra nerazzurra farebbe davvero un gran bel salto di qualità. Calciatore di esperienza e dalla forte personalità che basa sulla corsa e l’agonismo il suo stile di gioco. Inoltre, non disdegna il gol: quest’anno in campionato ne ha realizzati 11. TOP PLAYER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato