Seguici su

Calciomercato

Inter, per la panchina spunta l'idea Pochettino

inter allenatore obiettivo pochettino

La dirigenza Suning starebbe pensando al tecnico del Tottenham, Pochettino, per la prossima stagione. I sogni però restano Conte e Simeone

Spunta un’altra pista in casa Inter per sostituire Pioli, esonerato in settimana, a cominciare dalla prossima stagione. Secondo Gianlucadimarzio.com infatti, la dirigenza starebbe pensando a Mauricio Pochettino, allenatore del Tottenham. Il mister argentino, infatti, ha una moglie italiana e da sempre è tentato da un’avventura in Serie A. Tra i suoi estimatori c’è Walter Sabatini, entrato da poco nella dirigenza interista, anche se la candidatura sembra essere portata avanti dal direttore sportivo Piero Ausilio.
L’Inter potrebbe arrivare a offrire 10 milioni di euro all’anno, il doppio di quello che prende attualmente a Londra, e un contratto lungo 5 anni per aprire un nuovo ciclo. Gli ‘spurs’, se dovessero perdere il tecnico che gli ha fatto compiere il salto di qualità, punterebbero dritti su Eddie Howe, tecnico del Bournemouth.
Viva anche la candidatura di Leonardo Jardim, tecnico del Monaco, proposto all’Inter ma che intriga meno del tecnico argentino. I sogni restano Antonio Conte e Diego Simeone, allenatori rispettivamente di Chelsea e Atletico Madrid, che però hanno a più riprese rigettato ogni voce di mercato, convinti di restare nel proprio club.
Il tecnico italiano (che oggi potrebbe laurearsi campione d’Inghilterra) vorrebbe restare per puntare dritto verso la Champions. Simeone, invece, guiderà i colchoneros nella loro nuova casa, il Wanda Metropolitano, che dopo 50 anni sostituirà il caldissimo Vicente Calderon.
Da non sottovalutare l’opzione Luciano Spalletti, che gradirebbe la meta nerazzurra. Il tecnico di Certaldo non dovrebbe guidare la Roma l’anno prossimo, anche se il ds Monchi sta facendo di tutto per trattenerlo e iniziare un nuovo progetto con lui. Resta però soltanto un’alternativa ai nomi precedenti, anche se è la pista più facile e percorribile. 


Pillola di Fanta

Il nuovo tecnico dovrà da subito gestire la situazione Gabriel Barbosa, noto come Gabigol. I 99 minuti giocati a fronte dei 29,5 milioni di euro investiti (circa 300mila euro a minuto) fa pensare a un clamoroso flop da parte della dirigenza nerazzurra. SOPRAVVALUTATO?
 

Fonte foto: tottenhamhotspur.com


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato