Seguici su

Calciomercato

Inter, Perisic può partire a causa del fair play finanziario: la situazione

perisic inter calciomercato

Ivan Perisic potrebbe salutare l’Inter a fine stagione. Potrebbe essere proprio il croato infatti il “sacrificato” per il fair play finanziario

L’Inter si trova a dover fare i conti con il fair play finanziario imposto dalla Uefa. Nel bilancio da presentare entro il prossimo 30 giugno, i nerazzurri devono inserire ancora una plusvalenza da 30 milioni. Proprio a causa di questa plusvalenza, si dovranno fare dei sacrifici nel mercato in uscita, uno di questi potrebbe essere proprio l’esterno croato arrivato dal Wolfsburg nell’estate del 2015.
Perisic è l’indiziato numero uno (al momento) per lasciare i nerazzurri prima della fine di giugno. Proprio in merito alla sua cessione durante il viaggio a Londra, Ausilio, stando a quanto riportato da calciomercato.com, avrebbe anche incontrato alcuni club per discutere proprio di Perisic.
Sull’esterno classe 89′ ci sono tre top club inglesi: si tratta di Manchester United, Chelsea e Arsenal. Le richieste dell’Inter sono alte, 50-60 milioni, ma in caso di asta il prezzo del croato potrebbe aumentare ancora. Occhio anche al Paris Saint Germain, che è interessato al calciatore e non avrebbe problemi a pareggiare o superare le offerte provenienti dalla Premier League. Per ora Ausilio ha solo iniziato a sondare il terreno, ma i 30 milioni necessari per il bilancio potrebbero arrivare proprio dalla cessione di Perisic.

La pillola di Fanta

Perisic è stato uno dei migliori in stagione tra i suoi. Grazie soprattutto ai tanti bonus (10 gol e quattro assist) può vantare anche una buona fantamedia di 7.09. In caso di cessione, sarebbe una grande perdita per tutti i fantallenatori che già pensavano di puntare su di lui anche per la prossima stagione. CERTEZZA


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati