Seguici su

Serie A

Inter-Sassuolo, parla Consigli: "Gara emozionante. Icardi? Il più temibile con Higuain"

A due giorni dalla sfida con l’Inter, Consigli ha parlato della stagione del Sassuolo e di quella nerazzurra. Parole di rispetto per Icardi

Inter-Sassuolo aprirà la domenica di calcio col lunch match delle 12.30. I neroverdi sperano di bissare l’ultimo successo a San Siro del gennaio 2016, dall’altra i nerazzurri devono invertire la rotta, dopo gli appena due punti conquistati nelle ultime 7 giornate.
A parlare in conferenza stampa per il Sassuolo è intervenuto Andrea Consigli, portiere degli emiliani. Queste le sue parole sul momento della sua squadra: “A livello di condizione siamo cresciuti. I finali in crescendo, da quando sono qui ci sono sempre stati. Stiamo bene e si vede anche in allenamento. Della stagione mi resterà l’emozione dell’Europa League“.
Sui rigori parati, ben 3 in questa stagione: “Per fortuna li ho sempre parati. Quest’anno sta andando abbastanza bene, ma è anche vero che ho giocato molto e quindi ho avuto più possibilità di doverne parare“.
Sugli avversari: “Sono di Milano e San Siro era lo stadio dove andavo da piccolo. Sono sempre belle partite da giocare. L’Inter quest’anno ha avuto un gioco poco decifrabile. Ha giocatori ottimi, di grandi qualità e si basa sui loro lampi per le partite. Spero di trovare un’Inter carica, mi piacciono queste partite“.
Tra i giocatori di qualità, c’è sicuramente Mauro Icardi: “I numeri di Icardi parlano da soli. Forse non gioca tanto per la squadra, ma in area è il più temibile assieme a Higuain“.
Su alcuni episodi: “I gol di Fiorentina e Napoli nel finale nascono da errori individuali. Ne possiamo far tesoro per crescere. Ma dobbiamo restare con la testa in partita, giochiamo in Serie A e non meritiamo brutte figure, anche per il lavoro che facciamo in settimana. Non dobbiamo gestire le partite, dobbiamo continuare a giocare“.
Infine, sul futuro: “Non lo programmo io. Saranno società e tecnico a tirare le somme, anche per capire quali spunti trarre da questa stagione e crescere“.


PILLOLA DI FANTA

Andrea Consigli non ha disputato una grandissima stagione dal punto di vista fantacalcistico. 3 rigori parati è vero, ma anche quattro voti da mani nei capelli: 2, 2.5, 1.5 e un altro 2. Certo, le colpe gravi le ha avute solo in occasione dell’1,5 ricevuto contro il Cagliari alla 18^, essendo le altre partite contro Juventus, Milan e Lazio, partita in cui gli è stato assegnato dalla Lega l’autogol dubbioso. La fantamedia è di 4,93 migliore solo rispetto a quella di Tatarusanu. Possiamo dire che quest’anno è stato il migliore dei peggiori. SFORTUNATO.

Fonte foto: www.sassuolocalcio.it


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati