Seguici su

Coppa Italia

Juventus, altro record: terza Coppa Italia di fila per i bianconeri, battuta la Lazio

Juventus Lazio Coppa Italia

La Juventus porta a casa il primo trofeo stagionale. Grazie alla vittoria sulla Lazio, i bianconeri possono festeggiare la vittoria della Coppa Italia con tanto di record, mai nessuno era infatti riuscito a vincerne tre di fila

Dopo lo scivolone di domenica scorsa a Roma, sempre nella capitale i bianconeri si sono rialzati, vittoria sulla Lazio e Coppa Italia portata a casa. E’ questo il primo trofeo stagionale per i ragazzi di Allegri, doveva essere lo scudetto, ma si comincia dalla Coppa Italia. Tanto per l’obiettivo finale (Triplete) poco importa in quale ordine siano arrivati i trofei, l’importante è che capitan Buffon li abbia alzati al cielo.
Parte bene la Lazio ma a portarsi in vantaggio è la Juventus. Un grande Dani Alves al 12′ ringrazia Alex Sandro per l’assist e fa 1-0. Pochi minuti dopo, al 25′, i ragazzi di Allegri trovano anche il raddoppio, da calcio d’angolo tocca ancora Alex Sandro e il pallone diventa buono per Bonucci, che fa 2-0. Termina proprio 2-0 per la Juventus, che può festeggiare così il suo primo trofeo stagionale, la Coppa Italia si tinge di bianconero.
Oltre ad aver eguagliato il record di finali giocate (17, come la Roma) i bianconeri portano a casa la loro 12esima coppa, record nella competizione, terza consecutiva, altro record: prima di oggi nessuno si era mai spinto oltre le due di fila. Inoltre i bianconeri possono diventare anche la prima squadra a conquistare per tre anni di fila sia il campionato che la Coppa Italia. Grazie alla vittoria finale, il club di corso Galileo Ferraris incassa anche un assegno da 10 milioni: derivati dalla qualificazione in finale, dalla vittoria e dagli incassi dei vari match.
Stasera, nel match contro i biancocelesti, i bianconeri hanno anche scritto il primo libro di una trilogia. Trilogia che i tifosi si augurano di vedere presto in tutte le librerie. Un libro che promette di essere un “Best seller”, di quelli che vendono milioni di copie per intenderci. Il titolo? Semplice: “La Juventus del triplete”. Autore? No, non i soliti noti Wilburn Smith, Ken Follett o Dan Brown: questa volta l’autore è italiano, il suo nome? Massimiliano Allegri.
Il primo libro della trilogia è stato presentato appunto oggi e si intitola “Coppa Italia”, ma per poter festeggiare la riuscita della trilogia ne servono altri due di libri. Il prossimo nella tabella di marcia prende il nome di “Scudetto”. Poi ne mancherà solamente uno, il più atteso (ben 20 anni) e il più difficile da scrivere…ma che finalmente sembra essere vicino alla “Line editing”, per dirla in termini tecnici. Quello che prenderà il nome di “Champions League”. Per completare una trilogia che entrerà nella storia.

La pillola di Fanta

Altra grande prestazione di Dani Alves. Dopo un avvio un po’ sottotono, il terzino brasiliano si è preso sulle spalle la fascia destra, diventando decisivo sia in Champions che in campionato…e adesso anche in Coppa Italia. Suo il gol del vantaggio bianconero. In stagione ha totalizzato 32 presenze, sei gol e sette assist. ESPERIENZA


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Coppa Italia

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati