Seguici su

La Liga

Juventus, Capello: "Roma è solo una suggestione. In Coppa Italia rivedremo la vera squadra"

fabio capello juventus

Fabio Capello allontana qualsiasi allarmismo dall'ambiente bianconero, affermando che nel finale di stagione i bianconeri torneranno ad essere famelici

Voce fuori dal coro quella di Fabio Capello. Mentre Massimiliano Allegri chiede ai suoi di “raddrizzare le antenne” e Bonucci parla di una “fame” da ritrovare, l'ex tecnico del Real Madrid, Capello, allontana qualsiasi allarmismo dai bianconeri. Ecco le sue parole riprese questa mattina da “La Stampa”: “La sconfitta di Roma è solo una suggestione. Ovviamente bisogna aspettare i risultati prima di parlare. Credo però che la Juventus sarà molto arrabbiata, sia in finale di Coppa Italia che domenica in campionato. La sconfitta contro la Roma ha creato uno stimolo in più. E' una squadra consapevole della propria forza, alcune volte i giocatori perdono la concentrazione. Io ripetevo sempre ai miei che essere concentrati o meno è come accendere o spegnere un interruttore della luce. Domenica la Juventus, ha spento l'interruttore e non sempre, al buio, riesci nuovamente ad accenderlo. Sono sicuro che nei prossimi impegni vedrete la vera Juventus. Non si vedranno più partite come quelle del secondo tempo di Roma”.
Poi un commento sulla finale di Champions, che vedrà contrapposte due squadre in cui il tecnico ha allenato, Juventus e Real Madrid appunto: “Sono arrivate in finale le due squadre più meritevoli, insieme al Bayern Monaco. Aggiungo anche che Zidane ha preso tanto dal calcio italiano, vista la sua particolare attenzione per la fase difensiva. Chi è favorito? In alcune posizioni del campo il Real Madrid sembra più forte, ma l'organizzazione corale della Juventus, specialmente difensiva, è superiore. Rispetto alla finale del 2015 ci sono tante differenze. La Juventus non ha più timore, ma soltanto la consapevolezza di poter vincere la Champions”.


Pillola di Fanta

Nella sua grande carriera, Fabio Capello, ha allenato entrambe le squadre che giocheranno la finale di Cardiff, sia Juventus che Real Madrid. Con i Blancos, ha vinto 2 Liga (1996/97 e 2006/07). Anche con la Juventus vinse due scudetti, che però in seguito allo scandalo di Calciopoli vennero uno revocato (2004/05) e uno assegnato all'Inter (2005/06). MAESTRO DI CALCIO


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in La Liga