Seguici su

Fantacalcio

Juventus, il fanta pagellone dello scudetto: tutti i voti dell'11 di Allegri

Festeggiamenti-scudetto-Juventus

La Juventus vince contro il Crotone e conquista il sesto scudetto consecutivo. Ecco tutti i voti della banda di Allegri

Con la vittoria sul Crotone, la Juventus si è aggiudicata il sesto scudetto consecutivo, il terzo dell'era Allegri. Dopo la Coppa Italia conquistata mercoledì contro la Lazio, arriva anche la matematica per lo scudetto; ed il 3 giugno c'è la finale di Champions League contro il Real Madrid. Sono tanti i protagonisti di questa formidabile stagione, a partire dalla dirigenza, sempre presente e sempre vicina alla squadra coi vari Paratici, Marotta, Nedved e in ultimo il presidente Agnelli. Mister Allegri ha potuto contare su una rosa veramente ampia, rinforzata come si deve nel mercato dell'estate scorsa e puntellata in quello di gennaio.
Andiamo a vedere i protagonisti di questo campionato, la formazione tipo schierata da Allegri.
Dati aggiornati alla 36^ giornata di Serie A:

GIANLUIGI BUFFON

  • Media voto: 6,10
  • Fantamedia: 5,28
  • Bonus/malus: 24 gol subiti

Il Gigi nazionale, con le 24 reti subiti in 29 partite, è il portiere meno battuto della Serie A, l'unico che ha incassato meno gol rispetto al numero di partite disputate. Il suo apporto è fondamentale da anni per la Vecchia Signora e quando si dice che un ottimo portiere ti regala anche 10-15 punti in un campionato, lui ne è l'esempio massimo. LEGGENDA.

DANI ALVES

  • Media voto: 5,97
  • Fantamedia: 6,3
  • Bonus/malus: 2 gol, 1 assist/4 ammonizioni

Partito un po' in confusione, il brasiliano ha saputo ritagliarsi sempre più uno spazio in squadra, in concomitanza con Lichtsteiner. Solo 14 partite giocate in campionato, la sua esperienza è servita molto di più in Champions e alla fine ha dimostrato di essere stato un ottimo valore aggiunto per la Juventus, forse un po' meno per i fantallenatori. Per i bianconeri rimane comunque una SICUREZZA.

LEONARDO BONUCCI

  • Media voto: 6,04
  • Fantamedia: 6,27
  • Bonus/malus: 3 gol/5 ammonizioni

Più o meno, nei numeri, si è comportato come Dani Alves, ma è veramente un giocatore cresciuto e maturato. Appena 7 insufficienze in 28 partite e solamente una sotto il 5. Per un gran colpitore di testa come lui, forse i fantallentori si aspettavano qualche gol in più su palla inattiva, ma non ci si può lamentare di uno dei difensori migliori del calcio italiano. MATURO.

GIORGIO CHIELLINI

  • Media voto: 6,12
  • Fantamedia: 6,38
  • Bonus/malus: 2 gol, 1 assist/4 ammonizioni

Insieme a Bonucci ha formato una coppia difensiva di assoluta sicurezza e se Buffon ha subito solamente 24 gol il merito è anche suo e del suo compagno. Quest'anno colpisce anche lo scarso numero di cartellini ricevuti, essendo Chiellini un giocatore molto irascibile: appena 4 ammonizioni, zero espulsioni e due gol per condire il tutto entrambi alla decima giornata contro la Sampdoria. ROCCIOSO.

ALEX SANDRO

  • Media voto: 6,17
  • Fantamedia: 6,35
  • Bonus/malus: 2 gol, 3 assist/5 ammonizioni

Se dall'Inghilterra le sirene sono sempre più insistenti un motivo ci sarà. La scorsa stagione ha imparato da Evra, quest'anno il francese è stato addirittura venduto per l'esplosione del brasiliano. Tanta corsa e tanto sacrificio sulla fascia sinistra che gli sono costate appena 5 insufficienze in 26 partite. Il titolare della fascia sinistra juventina è lui per i prossimi 10 anni, Inghilterra permettendo… ENCOMIABILE.

MIRALEM PJANIC

  • Media voto: 6,21
  • Fantamedia: 6,91
  • Bonus/malus: 5 gol, 7 assist/5 ammonizioni

Nonostante un inizio difficile, dovuto ad un primo periodo di ambientamento, si è piano piano rivelato un'autentica risorsa nel centrocampo di Allegri. Non avrà segnato 10 gol come l'anno scorso, ma i 5 gol e i 7 assist hanno contribuito a far lievitare la sua fantamedia fino a un quasi 7 pieno, il voto più alto nel centrocampo juventino. PIEDI D'ORO.

SAMI KHEDIRA

  • Media voto: 6,13
  • Fantamedia: 6,7
  • Bonus/malus: 5 gol, 3 assist/2 ammonizioni

30 partite giocate e autentico leader del centrocampo bianconero. Insieme a Pjanic ha formato una coppia di centrocampo, dove perfino uno come Marchisio non è più riuscito a riprendersi il posto da titolare. L'ex Real Madrid ha dimostrato di essere in una forma straordinaria in questa stagione, dimostrandosi utile anche in fase realizzativa. LEADER.

JUAN CUADRADO

  • Media voto: 6,21
  • Fantamedia: 6,48
  • Bonus/malus: 2 gol, 5 assist/7 ammonizioni

Tanti bonus, quanti malus, forse ci si aspettava un po' di più dal colombiano quest'anno, ma comunque il suo l'ha fatto. A parte i 6 mesi al Chelsea, mai l'ex Udinese ha fatto così male in fase realizzativa con soli 2 gol; sta di fatto che non sarà stato facile marcarlo per i difensori avversari, data la sua velocità supersonica. RIMANDATO.

PAULO DYBALA

  • Media voto: 6,56
  • Fantamedia: 7,74
  • Bonus/malus: 9 gol, 6 assist/2 ammonizioni

L'anno scorso ne segnò 19, quest'anno solo 9 gol, ma distribuiti abbastanza equamente per tutto il campionato, tanto che la sua fantamedia è altissima: 7,74 per un giocatore nemmeno andato in doppia cifra. Ma quando si parla di un talento cristallino come quello dell'ex ‘Picciriddu‘, bisogna proprio cercare il pelo nell'uovo per trovare un difetto. E si sa, i peli nell'uovo sono difficili da trovare. TALENTO.

MARIO MANDZUKIC

  • Media voto: 6,19
  • Fantamedia: 6,76
  • Bonus/malus: 6 gol, 2 assist/5 ammonizioni

Se dovessimo guardare solo i numeri, diremmo che la stagione di Mandzukic è stata fallimentare, ma il compito svolto in stagione dal croato è stato di primordine: Allegri gli ha cambiato ruolo, mettendolo ala sinistra. Lui, un centravanti puro, il classico bomber, mandato a giocare a sinistra. Certo i gol ne hanno risentito, ma si è sacrificato come nessuno in questa squadra, imparando un nuovo ruolo, cucitogli alla perfezione da Allegri. PROFESSIONISTA.

GONZALO HIGUAIN

  • Media voto: 6,4
  • Fantamedia: 8,47
  • Bonus/malus: 24 gol, 3 assist/1 ammonizione

Record su record, per il Pipita, a partire dai 94 milioni di euro spesi quest'estate per portarlo a Torino. Gonzalo ha ripagato come poteva, ovvero coi gol e sono ben 24 in questo campionato. La fantamedia di 8,47 è la terza del campionato, dopo Dzeko e Belotti. Lui è stato la classica ciliegina sulla torta, quel giocatore che la Juventus non poteva non avere. BOMBER.


(Fonte foto: www.imagephotoagency.it)


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio