Seguici su

Serie A

Lazio-Inter, i nerazzurri si rialzano. Termina 1-3 all'Olimpico

eder inter titolare

Termina con una vittoria per 3-1 in favore dell'Inter la sfida dell'Olimpico contro la Lazio. Decisive le reti di Andreolli, l'autorete di Hoedt e di Eder. Per i laziali inutile il vantaggio firmato Keita

Torna a vincere dopo 8 gare l'Inter di Stefano Vecchi, che annichilisce la Lazio 3-1. Una vittoria tardiva, tuttavia, arrivata quando ormai i giochi per l'Europa League sono chiusi. Biancocelesti, che con questa sconfitta tengono accese le speranze dell'Atalanta di poter raggiungere il quarto posto.
La prima metà di gara si chiude con i nerazzurri avanti per 2-1, grazie alle reti di Andreolli prima e l'autorete di Hoedt poi. Incredibile, se si pensa che per i primi 25 minuti c'era solo una squadra in campo, la Lazio di Inzaghi. Biancocelesti avanti con il rigore causato da Murillo su Felipe Anderson e poi trasformato da Keita. Lo stesso difensore colombiano uscirà per problemi muscolare poco meno di 5 minuti dopo.
Nella ripresa la Lazio cerca il pareggio in più circostanze, colpendo una traversa con Immobile. Poi, la partita si incattivisce. L'episodio è soprattutto il rosso a Keita, espulso per simulazione, dopo che era già stato ammonito qualche minuto prima, sebbene venga toccato da Medel. Pochi minuti più tardi anche Lulic termina anzitempo la partita, venendo espulso da Di Bello per doppio giallo. In mezzo ai due rossi la rete di Eder che fissa il risultato sull'1-3. Zero minuti, ancora, per Gabigol, che all'87' lascia, a sostituzioni terminate, abbandona la panchina per raggiungere gli spogliatoi.


La pillola di Fanta

Tutti e tre i portieri dell'Inter hanno militato anche solo per un breve periodo nella Lazio. Handanovic una sola presenza con la maglia biancoceleste, Carrizo 27 presenze e Berni 9. CURIOSITA'


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A