Seguici su

Fantacalcio

Le mille e una… rete: serie A, che botto la 35! Fantacalcio, ti amo!

Iemmello-Chiesa-Sassuolo-Sassuolo-Fiorentina

Volata finale al fantacalcio con Dzeko +7 e doppiette di Mertens, Immobile e Quagliarella. Kalinic e Candreva: che male il malus!

Un malus che fa male…“. Cantano così, oggi, i fantallenatori la cui volata finale in lega è stata spezzata dai mortiferi -3 di Kalinic e Candreva. Ma c'è chi gode e comincia la settimana col sorriso. Aveva Dzeko o Mertens coi loro 15. O Immobile col suo 13,5. Perché i malus hanno colpito, ma mai quanto i bonus della 35^ giornata in serie A. Superata quota 1000 gol in questo campionato, che moltiplicato per +3 fa… Fantacalcio, ti amo!


Apre il weekend l'indomabile folletto belga del Napoli, che a fare il centravanti c'ha preso gusto. Due gol e un assist e Cagliari schiantato. Sono 24 gioie in campionato per Mertens e per i fantallenatori che hanno puntato sul centrampista meno centrocampista del listone. A segno anche Insigne, a conferma che l'altezza sarà pure mezza bellezza, ma il Napoli gode con i nani.


Il derby di Torino di sabato sera raccoglie l'estasi bianconera post-Monaco e la malinconia granata post-commemorazione di Superga. Ljajic si inventa il +3 con una punizione da playstation. Gli risponde Valeri, che si inventa l'espulsione di Acquah. Anche in 10 il Torino difende, finché non scende in campo Higuain. Gol per lui, per la Juventus e per i fantallenatori che l'hanno schierato nonostante la panchina.


Il pranzo della domenica non è da banchetto nuziale. Udinese e Atalanta concedono esultanze di nicchia. Gongolano solo i pochi che hanno puntato su Cristante e Perica, che fanno 1-1, +3 a +3, E digestione rapida.


I botti arrivano dal pomeriggio. Si attende il gol numero 1000 in questa serie A e l'autore è di quelli che non t'aspetti. Pietro Iemmello, 25 anni da Catanzaro, alla stagione d'esordio in A, segna il 2-1 in Sassuolo-Fiorentina per la storia e per il fantafortunato di giornata che l'ha preso senza sapere chi fosse. Ma la partita regala emozioni a non finire. Kalinic sbaglia un rigore, Politano no. Per la viola a segno Chiesa e Bernardeschi per il 2-2 finale.


L'Olimpico è diventato il circo della Lazio. Noccioline, pop-corn, patatine, spettacolo e bonus a non finire. C'è passato il Palermo un paio di settimane fa, è toccato alla Sampdoria, annientata 7-3. Alla fiera partecipano i soliti Immobile con +6, Keita e Lulic con +4, Felipe Anderson con +3. Ma anche i bomber a sorpresa De Vrij e Hoedt, per la gioia dei modificatori. Soddisfazione personale per Quagliarella, che trova nel finale i gol del +6.


Non ha fine la crisi dell'Inter, che va sotto a Genova col colpo da +3 dell'ex Pandev. Pioli sostituisce capitan Icardi con i suoi in svantaggio e sul dischetto, per il possibile 1-1, va Candreva. Lapara Lamanna e il tecnico nerazzurro fa piangere tifosi e fantallenatori.


Lo spettacolo che non t'aspetti va in scena al Castellani in Empoli-Bologna. Che gol per Pasqual e Verdi: saette terra aria all'incrocio dei pali. Più 3 anche per Croce e (delizia) Costa, e Empoli più di qua che di là.


Più da pennichella domenicale gli altri match delle 15. Pellissier segna su rigore ma poi serve Goldaniga per l'1-1 di Chievo-Palermo. Ma tranquilli, non c'è -1 per l'autoassist. Tonev la spara da casa e abbatte il Pescara. Più 3 per il e per il Crotone. Basterà?

foto sassuolocalcio.it


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Fantacalcio