Seguici su

Calcio estero

Lione, frecciatina di Aulas a Inter e Milan: "Sono in una situazione peggiore della nostra"

aulas presidente lione

Il presidente del Lione Aulas critica in conferenza stampa i giocatori che ambiscono ad altre squadre e lancia una frecciatina a Inter e Milan

Jean-Michel Aulas, presidente del Lione, non ci sta e in conferenza stampa si scaglia contro quei giocatori intenzionati a lasciare il club per giocare in Europa: “Tolisso dice di voler giocare la Champions League però sono stati i giocatori a giocare e perdere la qualificazione. È un desiderio di tutti, se qualche giocatore pensa che questo club non sia abbastanza per loro li accompagnerò alla porta”.
Esaminando la stagione, Aulas punge le due squadre di Milano: “Squadre come Manchester United, Inter e Milan si trovano in una situazione peggiore della nostra. Il Lione è il miglior club francese degli ultimi anni. Abbiamo fatto ottime partite, come contro la Juventus, e siamo tra i pochi ad aver vinto a Monaco“.
Su Lacazette: “Può lasciare il Lione, ma non è detto che succederà per forza. I soldi che entreranno verranno utilizzati per potenziare la squadra”.


Pillola di Fanta

Corentin Tolisso sta disputando la stagione migliore della sua carriera, grazie ai suoi gol in presenze ha fatto drizzare le antenne dei più disparati club d'Europa: in Italia è sul taccuino di tutte le big con Inter e Juventus in cima alla lista. RICHIESTO

 

Fonte foto: olweb.fr


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calcio estero