Seguici su

Serie A

Milan, Montella in conferenza stampa: "Torna Bonaventura. Rinnovi? Spero al più presto"

Convocati del Milan per il Real Betis

Alla vigilia di Cagliari-Milan, Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa del suo rinnovo e di quello di Donnarumma, entrambi in scadenza nel 2018

Ultima conferenza stampa di questa stagione per Vincenzo Montella che sarà impegnato col suo Milan nella trasferta di Cagliari.
Ci sarà un gran ritorno, quello di Bonaventura, che figura tra i convocati dopo ben 4 mesi: “Probabilmente convocarlo è una forzatura, ma vorrei che andasse in vacanza con la mentalità di essere un giocatore“.
Sulla stagione, Montella vede il bicchiere mezzo pieno: “Sono meno stanco rispetto ad altri campionati, l’aria di Milanello mi fa bene. Siamo in chiusura di un’annata positiva, vogliamo finire bene, poi ci prepareremo per il prossimo anno. Ci sono stati periodi difficili, specie nel mese di gennaio e dei cambiamenti in società. C’è stato bisogno di gestire molte situazioni diverse, ma sono contento di come abbiamo finito, dell’identità che siamo riusciti a creare e di come stiamo programmando il futuro“.
Impossibile non affrontare il discorso in merito al rinnovo di Donnarumma: “Gigio è un patrimonio tecnico del Milan, noi lo riteniamo incedibile. Ha un contratto con il Milan e mi piacerebbe che la questione si risolvesse presto: da calciatore pensavo di dover chiudere certe situazioni presto per andare in vacanza con la mente libera, spero possa fare lo stesso anche lui e che faccia stare sereni anche noi. Raiola? Non commento le sue parole…“.
Sul suo futuro: “Vale lo stesso discorso fatto per Gigio: spero si possa risolvere tutto il prima possibile, magari prima delle vacanze che iniziano tra una settimana. Altrimenti mi riposerò ugualmente con serenità; abbiamo tutto il tempo“.
Infine, sul mercato: “Con Mirabelli c’è un confronto quotidiano e su ogni tipo di situazione; ogni allenatore vorrebbe avere la squadra a disposizione da luglio, ma questo non è possibile: a volte per avere la miglior formazione bisogna aspettare gli ultimi giorni di mercato. Pasalic e Deulofeu? Con la società abbiamo fatto delle valutazioni tecniche insieme, io però voglio fare l’allenatore, non devo fare il mercato“.


Pillola di Fanta

Mario Pasalic è in prestito dal Chelsea e quest’anno è cresciuto notevolmente. Ha aumentato il suo feeling con la rete, tant’è che quest’anno l’ha trovata in 5 occasioni. Un primo periodo di ambientamento e poi Montella l’ha gettato nella mischia dalla 10^ giornata in poi e da quel momento non è quasi più tornato in panchina. Sicuramente sentiremo parlare di lui in futuro. IN CRESCITA.
 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A