Seguici su

Serie A

Milan-Roma, Montella svela: "Pesano le assenze di Abate e Bonaventura. Lapadula in forma"

milan montella conferenza stampa

Ad un giorno dalla delicata sfida contro la Roma, Vincenzo Montella svela le sue considerazioni sugli infortunati e sul probabile ritiro di Totti

Alla vigilia di MilanRoma, gara decisiva per le ambizioni europee dei rossoneri, interviene in conferenza stampa Vincenzo Montella svelando le sensazioni sulle prossime partite contro i giallorossi e l’Atalanta: “Veniamo da due brutti risultati dall’andata, abbiamo necessità di riprenderci qualcosa dopo il punto dell’andata. Dobbiamo essere più determinati e trasmettere in campo la competitività dimostrata in allenamento”.
Sulle parole di Maldini: “Lo stimo molto ma non le posso commentare considerato che non è all’interno. C’è un piano economico importante, stiamo provando a costruire qualcosa. Ci sono le risorse e soprattutto le persone, che lavorano quasi di 20 ore al giorno. È questione di punti di vista ma io sono contento“.
Sul caso Muntari: “Credo che l’arbitro abbia seguito il regolamento, la corte d’appello invece ha messo in primo piano i diritti dell’uomo. Dovremmo vivere il calcio solo come uno sport“.
Su Totti: “C’è un bel rapporto, stima e rispetto reciproco. Spesso ci vediamo grazie al rapporto tra le nostri mogli. Non so se sarà la sua ultima partita a San Siro ma ha fatto grandi cosi qui, quindi meglio se non gioca. Ha fatto la storia della Roma e del calcio italiano, prenderà la decisione migliore”.
Sulle parole di stima di Fassone: “Sono sereno, ho un contratto. Ho percepito la stima sin dal primo giorno, questo fa bene anche alla squadra perché ha più fiducia nel suo allenatore”.
Sul dualismo BaccaLapadula: “Conta l’aspetto tecnico-tattico, ma anche la condizione fisica. Gianluca lo vedo più in forma, ma anche Carlos sta bene. Si sta allenando bene anche se viene da due partite in cui non ha giocato dall’inizio, sceglierò domani“.
Sulle assenze: “Bonaventura è arrivato in Nazionale e ha caratteristiche importanti. Un altro calciatore come Abate non c’è in rosa, con Suso ha formato un ottimo asse. Ci mancano, però può capitare”.
Sul calo fisico: “Secondo i dati di Milan Lab stanno tutti bene, sono migliori rispetto allo scorso anno. Forse il calo è di testa, fisicamente stanno bene”.
Sulla fase offensiva: “Mancano i gol di Suso e Deulofeu, ma anche di Ocampos. Bacca e Lapadula pensano tanto a segnare, non è un problema loro. Serve rabbia agonistica, a livello di percentuale siamo sotto rispetto alle occasioni create”.
Sulla possibilità di allenare la Roma: “L’ho già allenata e ho vinto un derby con doppietta di Totti. Magari nel nuovo stadio, chissà”.
Sull’Europa League: “Si avvicina alla Champions League, ti darebbe la possibilità di disputare la Supercoppa Europea e la partecipazione alla Champions. Se un calciatore non ha queste ambizioni dovrebbe cambiare mestiere“.
Sul caos intorno alla Roma: “Spalletti è molto attento e riesce a cambiare in corsa, può avere sempre l’intuizioni giusta. L’episodio dei manichini è pesante, non so se sia tifo o meno ma dovrebbe essere censurato”.
Su De Sciglio: “È stimato dalla società, ha passato un momento difficile, è molto sensibile. Chiedo al pubblico di sostenerci, accetto i fischi ma quando viene fischiato un giocatore è come se fossi contestato anche io. Mi auguro che ci sia una tregua e poi a fine anno decideremo insieme cosa fare, anche insieme ai tifosi. Quando sono arrivato c’era già una gerarchia per la fascia di capitano e ho deciso di lasciare quella. Il capitano dovrebbe essere quello che ha più valenza e stima sul gruppo“.
Su Donnarumma capitano: “È giovane, e poi penso che un portiere non possa essere capitano perché è lontano per parlare con l’arbitro e dai compagni”.


Pillola di Fanta

Mattia De Sciglio sta vivendo una stagione molto complicata con il Milan, forse la più difficile a livello ambientale da quando è in Prima Squadra. Questo condiziona inevitabilmente le sue prestazioni: sono 23 i gettoni stagionali, 0 bonus e 4 ammonizioni; fantamedia voto di 5,72. CONTESTATO


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati