Seguici su

Premier League

Mourinho: "Inter? Per ora resto al Manchester United, ma in futuro.."

mourinho

Lo Special One non esclude di tornare in nerazzurro: “Magari un giorno, non ancora..”. Sul ritorno di Oriali: “Se torna è fantastico”

José Mourinho lo ha sempre ribadito: l‘Inter sarà per sempre nel suo cuore. E il suo legame con la società nerazzurra lo dimostra ogni volta che viene intervistato da giornalisti o televisioni italiane. Ieri sera, dopo la semifinale di andata, vinta dal suo Manchester United 1-0 contro il Celta Vigo, Mourinho ha ribadito il suo amore per l’Inter.
Non è ancora arrivato il giorno del mio ritorno, magari in futuro potrebbe accadere. Quando una società è grande prima o poi tornerà a vincere, i tifosi devono soltanto avere pazienza. Un momento di crisi capita a tutti durante la propria storia“, queste le parole di Mou sul momento e il futuro dell’Inter.
Su Oriali e il suo probabile ritorno: “Dico che se Oriali torna è fantastico, ovviamente sono super felice e lo so che il suo contributo sarà veramente importante“.
Su Conte come tecnico dell’Inter: “Io dico che l’allenatore dell’Inter è sempre un mio allenatore. Che sia Conte, Pioli, Mancini o Ranieri, tutti quelli che sono venuti dopo di me sono i miei allenatori e quelli che voglio sempre appoggiare. Voglio che vincano, voglio che gli interisti siano felici. Se Conte è quello che mi somiglia di più? Nei capelli non siamo uguali; lui ha i capelli neri, io bianchi”.


La pillola di Fanta

In una stagione non ottimale del suo Manchester United, José Mourinho rischia fortemente di conquistare la prima Europa League per i Red Devils, unico trofeo che gli inglesi non sono mai riusciti a conquistare. SPECIAL ONE


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Premier League