Seguici su

Serie A

Nagatomo sbotta su Twitter: "In Italia non c'è rispetto". Addio a fine stagione?

nagatomo-inter-calciomercato-offerta

Il difensore giapponese, protagonista dell'errore decisivo che ha causato la rete di Callejon contro il Napoli, ha voluto replicare alle offese ricevute dai tifosi interisti

Non è certamente un momento positivo per l'Inter che nelle ultime sei partite ha realizzato solamente 2 punti. L'ultima sconfitta è arrivata tra le mura amiche del Meazza contro il Napoli, domenica sera. I tifosi interisti dopo aver contestato allo stadio, hanno voluto dire la loro anche sui social. Oggetto delle critiche è stato in particolare Yuto Nagatomo, autore dell'errore che ha provocato la rete di Callejon.
Il calciatore, tuttavia, viste le numerose offese piovute sul suo profilo Twitter, ha voluto rispondere con un messaggio in giapponese. La traduzione italiana è: “In Italia, se uno fa bene è elogiato come un Dio, se fa male invece viene criticato e offeso come un criminale. Non c’è morale, non c’è rispetto. Sono orgoglioso di lavorare in un ambiente duro, in cui solo pochi riescono a farcela. Io sono all'Inter da sette anni. E comunque tutto questo che è successo mi dà forza per guardare avanti e al futuro“.


La pillola di Fanta

Nagatomo è autore fino ad ora di una stagione negativa. La sua fantamedia è di 5.41 e ha totalizzato appena 12 presenze in campionato. NON CI SIAMO


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A