Seguici su

Serie A

Palermo-Empoli, Bortoluzzi: "Assicuro la massima professionalità. Palermo esperienza positiva"

Alla vigilia di Palermo-Empoli parla l’allenatore rosanero Bortoluzzi, assicurando il massimo impegno e la massima professionalità per i suoi

Il Palermo di Bortoluzzi sarà l’arbitro della corsa salvezza dell’ultimo turno di Serie A. Mentre il Crotone affronterà la Lazio in uno Scida che si preannuncia caldissimo, Palermo-Empoli potrebbe essere la gara che sentenzia la corsa salvezza. Ai toscani infatti basterà vincere al Barbera per potersi salvare. I rosanero però non sono un avversario facile. Bortoluzzi, in conferenza stampa assicura il massimo impegno e la massima professionalità. Ecco le sue parole: “Penso fortemente che la professionalità venga prima di tutto. Non voglio affrontare certi tipi di discorsi. Noi dobbiamo pensare alla nostra partita, senza preoccuparci delle vicende altrui. Anche noi abbiamo un obiettivo da difendere, come la nostra striscia di risultati positivi in casa. Un piccolo obiettivo a cui teniamo molto sia io che i miei calciatori”.
Bortoluzzi smentisce fortemente l’ipotesi “traghettatore” circolata in questi giorni: “Logicamente certe voci danno fastidio e dal mio punto di vista ho cercato di leggere i giornali il meno possibile. Ho cercato di pensare ad altro. L’Intenzione è quella di finire bene. Anche i giocatori sono infastiditi da certe notizie che sembra che escano fuori ad arte per minare la serenità dell’ambiente. Il risultato poi ci può stare, per esempio io non pensavo di andare a perdere a Pescara. Ora in casa abbiamo una striscia positiva e l’intenzione di tutti è quella di mantenerla. Abbiamo una grande voglia di finire bene”.
Sul futuro e sull’esperienza del Palermo: “Non ho avuto alcun segnale dal presidente. Non ho assolutamente affrontato questo discorso con la proprietà. Se guardo all’esperienza in sé posso dire che sia stata molto bella, assolutamente positiva. Per quanto riguarda i numeri sono abbastanza contento. Con una vittoria domani, chiaramente lo sarebbe ancora di più”. Infine una precisazione sulla formazione di domani, con il rientrante Rispoli pronto a giocare dall’inizio: “Rispoli sta bene, ha fatto i primi giorni di lavoro differenziato. Ora è pronto a tornare in campo”.


Pillola di Fanta

Il nome di Diego Bortoluzzi è fortemente legato a quello del tecnico Francesco Guidolin. L’attuale tecnico rosanero ha svolto il ruolo di secondo allenatore prima nel Palermo, poi nel Parma e infine nell’Udinese con la carica di supervisore tecnico. Ora la grande chance nella panchina palermitana. GAVETTA

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A