//cdn.iubenda.com/cookie_solution/cmp/beta/stub.js
Seguici su

Serie A

Roma, è Eusebio Di Francesco il dopo Spalletti

Eusebio-Di-Francesco-Sassuolo

La Roma ha le idee chiare per il dopo Spalletti. Eusebio Di Francesco è il desiderio numero uno della dirigenza giallorossa per il discorso relativo alla panchina

Da Roma a Milano, passando per Sassuolo. In questi giorni potrebbe accadere in Serie A, un cambio di panchine repentino. Spalletti, sempre più in orbita Inter, lascerebbe chiaramente libera la panchina della Roma. Roma che pare abbia già individuato il sostituto. Si tratta di Eusebio Di Francesco, ex centrocampista dei giallorossi e attuale allenatore del Sassuolo, con il quale negli ultimi anni ha ottenuto, oltre alla storica promozione in Serie A, risultati esaltanti come la qualificazione all’Europa League dello scorso anno.
Secondo il “Corriere dello Sport”, ulteriori indizi del possibile matrimonio tra Di Francesco e la Roma, arrivano proprio dalle parole dell’allenatore dei neroverdi, rilasciate ai microfoni durante la consegna del “Premio Maestrelli”: “Sono pronto per una big ma non parlo di Roma, anche perché non c’è nulla di concreto. Parleremo di qualcos’altro che non sia il Sassuolo quando e se diventerà concreto. Voi sapete che ci sono degli interessi, io adesso penso solo al Sassuolo, ai due anni di contratto che ho con una clausola. Questa settimana saprete tutto, sabato parlerò con il patron Squinzi e decideremo insieme”. Un Eusebio Di Francesco che giustamente predica calma, ma che chiaramente sa di essere pronto per accettare la sfida di una grande piazza come Roma. Oltretutto, il tecnico pescarese pare abbia conquistato anche il gradimento di Monchi, grazie alla sua idea offensiva di calcio, che lo ha messo in cima alla lista dei desideri giallorossi, davanti a candidati come Paulo Sousa e Unai Emery.
Per quanto riguarda il presidente Squinzi e il rapporto con il Sassuolo, non ci saranno problemi in merito alla separazione. Di Francesco, di comune accordo con la società emiliana, dopo tanta gavetta, aveva già deciso di effettuare il meritato salto di qualità nel caso fosse arrivata la chiamata di una grande squadra. Quest’ultima è arrivata, ed era proprio la più attesa, quella della sua Roma. Roma-Di Francesco, Spalletti-Inter, il mercato entra nel vivo. Il domino delle panchine è appena iniziato.


Pillola di Fanta

Tanta gavetta per Eusebio Di Francesco. Il tecnico pescarese è partito da lontano, prima di arrivare al Sassuolo. E’ stato prima allenatore di Lanciano e Pescara, per poi esordire in Serie A con il Lecce. Non una grande avventura quella salentina, che però lo ha portato al Sassuolo, con il quale al primo anno vinse lo storico campionato di Serie B 2012/13 portando i neroverdi per la prima volta nella massima serie. CULTURA DEL LAVORO
 

Fonte foto: www.imagephotoagency.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A