Seguici su

Serie A

Roma, Szczesny: "Qui sono molto felice, però sono dell'Arsenal. Non paragonatemi a Buffon"

wojciech szczesny roma

Dopo la sfida vinta contro la Juventus, Wojciech Szczesny ha parlato della sua esperienza a Roma e in Italia

“Si, questa è sicuramente la mia migliore stagione”. Parola di Wojciech Szczesny, portiere della Roma che quest'anno si è confermato ad altissimi livelli. “Io qui sono molto felice, sono cresciuto tantissimo in Italia – ha dichiarato a Bt Sport, canale tematico della BBC – Ma il momento delle decisioni verrà tra uno o due mesi. Io ho sempre detto di voler tornare a Londra“.
Proprio nella capitale britannica il polacco ha vissuto un'annata negativa prima di arrivare in Italia: “E' vero, l'ultima stagione all'Arsenal personalmente è stato bruttissima. Però al momento io sono di loro proprietà”. I gunners sarebbero pronti a riportarlo in casa per poi venderlo a titolo definitivo. E probabilmente Wojciech non si allontanerà molto da Roma, visto che è molto forte l'interesse del Napoli.
Il polacco, quest'anno, ha dovuto battere la concorrenza di Alisson, portiere brasiliano arrivato in estate. E secondo Szczesny la forza dei giallorossi è proprio questa: “Abbiamo una rosa molto profonda, 25 giocatori tutti di altissimo livello – ha dichiarato – La Roma può competere adesso ad altissimi livelli, è pronta ad alzare trofei nei prossimi anni. Ci sono giocatori che già sanno di vincere prima delle partite e da professionista questa mentalità mi piace molto”.
Fresco di vittoria contro la Juventus, Szczesny ha potuto battere Buffon, il numero uno dei numeri uno: “Il paragone con Gigi? Non scherziamo, non reggo minimamente il confronto, né come uomo né come portiere”. E quando gli chiedono se considera la stagione della Roma comunque positiva, afferma: “Abbiamo avuto più alti che bassi, quindi nel complesso sì. Però abbiamo perso delle partite che non avremmo dovuto perdere, come in Europa League. Io non ho giocato, però abbiamo giocato delle brutte partite”.
La chiusura è dedicata a Francesco Totti: “Lo vedevo giocare quando ero un bambino, mi è sembrato surreale giocare con lui”.


Pillola di Fanta

Wojciech Szczesny si è confermato quest'anno uno dei migliori portieri della stagione. Con 33 gol subiti in 36 partite, infatti, ha guidato la seconda miglior difesa della Serie A. Inoltre quest'anno ha parato 2 dei 4 rigori avuti contro dalla Roma SICUREZZA


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A