Seguici su

Serie A

Roma, Spalletti: "Partita da squadra tignosa. Abbiamo saputo soffrire"

roma spalletti inter serie a

Luciano Spalletti, tecnico della Roma, ha parlato ai microfoni di Premium Sport al termine della gara contro la Juventus

Spalletti ha cominciato analizzando il match contro i bianconeri: “Abbiamo fatto una partita da squadra tignosa, anche se avevamo tante defezioni. Abbiamo saputo soffrire con durezza, restando con la testa lucida dentro la partita. Non è la vittoria a fare la differenza, ma la dimostrazione di che persone siamo. Ad inizio gara non riuscivamo a difendere bene in avanti, né ad uscire con la palla pulita, ma abbiamo trovato il bandolo di una matassa non facile da sbrogliare.”
Si passa quindi ad analizzare la prestazione di Perotti: “Perotti ha bisogno della palla sui piedi e dello spazio per puntare. Chiedendogli altro non lo metti a suo agio, ha fatto una partita buona ma inferiore a quanto può fare. Le sue qualità sono ben delineate. Una grande partita sotto l'impegno e il sacrificio.”
L'obiettivo secondo posto prende sempre più forma: “Le complicazioni sono sempre le stesse, quando devi vincere le partite ed hai un avversario forte come il Napoli che ti crea problemi di gara in gara. Abbiamo la perserveranza di voler lavorare credendo di poter raccogliere prima o poi un obiettivo, ed abbiamo la possibilità di arrivare secondi contro avversari che hanno quell'animaletto dentro lo stomaco, che sanno vincere.”
Infine, si chiude parlando del futuro: “Abbiamo da vincere queste due partite e serve la visuale lucida, senza buttare nel mezzo futuro e contratti, che alzerebbero solo polvere. Parole su Sabatini? Ho detto la verità alla domanda se mi piacerebbe lavorarci o no. Poi potevo dire una bugia e voi avreste potuto chiederlo a Sabatini.”

La pillola di Fanta

Buona la stagione disputata finora da Diego Perotti. Il calciatore giallorosso è arrivato a quota 44 presenze in stagione, condite da nove assist e 10 gol. SICUREZZA

Fonte foto:twitter.com/OfficialASRoma


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A