Seguici su

Calciomercato

Sampdoria, Ferrero: "De Laurentiis vuole Schick, ma lo seguono anche Juventus e Roma"

sampdoria decade presidenza ferrero figc

Massimo Ferrero ha parlato del futuro di Schick, la più grande sorpresa di questa Samp. E svela che sulle sue tracce si sono mosse già Juventus, Roma e Napoli

Il vulcanico presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, esce allo scoperto su Schick.
Ammette che in Serie A ci sono tre squadre intenzionate ad accaparrarselo: “Il Napoli vuole Schick ma non è l’unico club. Lui è un grande talento ed ha una clausola; De Laurentiis è grande e se mi chiama vuol dire che l’interesse c’è, ma vi assicuro che non è il solo: sul giocatore ci sono anche la Juventus e la Roma, ma anche la Sampdoria vorrebbe tenerlo.“.
E Ferrero gongola pensando alla grande plusvalenza che potrebbe arrivare. Quest'estate i blucerchiati lo acquistarono per la modica cifra di 4 milioni di euro: “Mi chiedo come mai solo Ferrero si sia accorto di questo ragazzo. Io gli ho dato fiducia e adesso me lo tengo stretto. Nel suo contratto è inserita una clausola e vedremo cosa accadrà, l’importante è restare sempre sereni“.


PILLOLA DI FANTA

Solo dall'infortunio di Muriel in poi, Schick ha avuto l'occasione di partire più spesso titolare, altrimenti Giampaolo lo ha quasi sempre fatto partire dalla panchina. Il risultato però non è cambiato: segnava prima, segna ora. 11 gol e 1 assist in appena 25 partite, per una fantamedia di 7,52, al di sopra dello stesso Muriel, di Quagliarella e di Budimir, gli altri attaccanti della Sampdoria su cui tanti allenatori avranno scommesso, senza tenere d'occhio il giovane BOMBER.

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato