Seguici su

Serie A

Sampdoria, Quagliarella: "Schick? E' cresciuto molto. Che emozione tornare al San Paolo"

sampdoria quagliarella intervista secolo xix

In vista dell’ultima gara di campionato, proprio contro il “suo” Napoli, sono arrivate le parole dell’attaccante della Sampdoria Fabio Quagliarella

Il suo sogno è sempre stato il Napoli, ma ormai non potrebbe avere un ruolo da protagonista con i partenopei, come ha dichiarato Quagliarella stesso in un’intervista rilasciata al Mattino: “Come mi vedo al Napoli di Sarri? In panchina. Il Napoli sta consolidando un percorso: mentale, tecnico, tattico. Il tutto e subito nel calcio può essere casuale, mentre è la costruzione nel tempo che porta al risultato. E il Napoli lo fa attraverso un gioco spettacolare. Se mi sono rivisto con De Laurentiis? So che, prima o poi, capiterà l’occasione: succede sempre così, tra uomini.”
Tra poco però al San Paolo ci giocherà di nuovo, per un match di beneficenza: “Mi farà piacere, ovviamente, ma io al San Paolo, anche prima di poter raccontare la verità, sono sempre sceso in campo con la coscienza pulita. È chiaro che l’occasione sarà un’emozione in più e mi aspetto tanta gente allo stadio per condividere con loro una festa dello sport. Tutto quello che Napoli e i tifosi di Napoli mi hanno dato in questi ultimi mesi è nettamente superiore a quello che ho dovuto sopportare allora.”
Due parole anche sul gioiellino della Sampdoria, Patrik Schick: “È cresciuto molto rispetto a quando è arrivato. Ha talento, senza dubbio, ma per un attaccante il difficile arriva quando gli altri iniziano a conoscerti, è in quel momento che devi dimostrare di avere qualcosa in più degli altri. Lui, in tal senso, può completare la formazione e farlo in una squadra come la Samp, potrebbe essere la soluzione migliore.”

Pillola di Fanta

Buona la stagione di Fabio Quagliarella. L’attaccante blucerchiato in stagione ha totalizzato 37 presenze, 11 gol e quattro assist. Inoltre anche la liberazione per aver, finalmente, raccontato la verità a tutti. RINATO

Fonte foto:facebook.com/quagliarella27.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A