Seguici su

Serie A

Serie A, Juventus-Torino: bianconeri campioni d'Italia se..

Alle ore 20.45 Juventus e Torino scenderanno in campo per il derby della Mole numero 193.  I bianconeri questo weekend possono laurearsi campioni d'Italia e l'anticipo delle 18.00 tra Napoli e Cagliari può essere decisivo

Juventus campione d'Italia 2016/17: questa è la frase che sperano di cantare i tifosi bianconeri già domani sera, quando a San Siro si sfideranno Milan e Roma nel posticipo della 35^ giornata. Il destino della squadra di Allegri sarà, dunque, strettamente legato al risultato dei giallorossi, che al momento occupano la seconda posizione a 9 punti dalla Juve.
Allegri aveva affermato che per vincere questo scudetto la Juve avrebbe dovuto fare 90 punti: in realtà ne serviranno meno, a Buffon e compagni, per conquistare il sesto titolo consecutivo, dato che la Roma, dopo la sconfitta nel derby con la Lazio, potrà arrivare al massimo a 87 punti. Per la Juventus sarà, dunque, fondamentale battere il Torino questa sera.
In caso di vittoria bianconera nel derby della Mole numero 193, la Juventus festeggerà il suo 33esimo scudetto nel caso in cui la Roma venga fermata dal Milan domani sera. In quel caso i punti di scarto tra le due squadre sarebbero più di 9 e a tre giornate dal termine vorrebbe dire: Juventus campione d'Italia.
C'è, inoltre, una seconda combinazione, sebbene meno probabile. La Juventus potrebbe diventare campione d'Italia anche pareggiando il derby contro il Torino, ma in quel caso la Roma dovrebbe perdere contro il Milan e il Napoli non dovrebbe vincere contro il Cagliari oggi alle 18.00. Insomma, un'ipotesi perlomeno difficile.


La pillola di Fanta

Sono solamente 6 i calciatori che vincono ininterrottamente il campionato con la Juventus dal 2012: Buffon, Bonucci, Chiellini, Barzagli, Lichtsteiner e Marchisio. VECCHIA GUARDIA


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Serie A