Seguici su

Calciomercato

Torino, valzer di portieri: oggi incontro con Sirigu. Via anche Padelli con Hart

sirigu al torino

È previsto per oggi un incontro tra Cairo e gli agenti di Sirigu, che il PSG venderebbe anche a costi contenuti pur di liberarsi dell'alto ingaggio. Padelli all'Inter, Milinkovic in prestito

Il Torino sta lavorando al successore di . Cairo e Petrachi starebbero monitorando Salvatore Sirigu del Paris Saint-Germain. Gli agenti dell'ex Palermo incontreranno oggi il presidente del Torino per trattare il suo passaggio sotto la Mole. Il PSG sarebbe disposto a lasciare andare il portiere sul quale non puntano più, anche a costi abbordabili, per via del suo alto ingaggio che si aggira attorno ai 3 milioni di euro.
Il portiere viene da due annate non felicissime. Ha passato la scorsa stagione, la 2015/16, in panchina alle spalle di Trapp a Parigi; in quella appena conclusa, da settembre a gennaio ha fatto da vice a Sergio Rico a Siviglia, per poi passare all'Osasuna nel mercato di riparazione, squadra con la quale è retrocesso in Liga Adelante.
Il Torino inoltre dovrebbe cercare anche un secondo portiere: Padelli andrà quasi sicuramente a fare da vice ad Handanovic all'Inter, mentre per Vanja Milinkovic-Savic, stando alle parole di Mihajlovic, sarebbe meglio un prestito per farsi le ossa.


Pillola di Fanta

Salvatore Sirigu, nonstante le ultime due annate, non è un portiere bollito. Per il suo ruolo è ancora giovane, ha solo 30 anni e fino all'anno scorso era il vice di Buffon in Nazionale e chissà che non possa tornare ad esserlo. E sarebbe un buon acquisto anche in ottica fantacalcio, al posto del deludentissimo Hart la cui fantamedia ha fatto rabbrividire i suoi fantallenatori: 4,32. Peggio di lui solo Posavec e Bizzarri. CAMBIO.


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato