Seguici su

Calciomercato

Torino, valzer di portieri: oggi incontro con Sirigu. Via anche Padelli con Hart

sirigu al torino

È previsto per oggi un incontro tra Cairo e gli agenti di Sirigu, che il PSG venderebbe anche a costi contenuti pur di liberarsi dell’alto ingaggio. Padelli all’Inter, Milinkovic in prestito

Il Torino sta lavorando al successore di Joe Hart, che qualche tempo fa ha ammesso che non rimarrà in granata. Cairo e Petrachi starebbero monitorando Salvatore Sirigu del Paris Saint-Germain. Gli agenti dell’ex Palermo incontreranno oggi il presidente del Torino per trattare il suo passaggio sotto la Mole. Il PSG sarebbe disposto a lasciare andare il portiere sul quale non puntano più, anche a costi abbordabili, per via del suo alto ingaggio che si aggira attorno ai 3 milioni di euro.
Il portiere viene da due annate non felicissime. Ha passato la scorsa stagione, la 2015/16, in panchina alle spalle di Trapp a Parigi; in quella appena conclusa, da settembre a gennaio ha fatto da vice a Sergio Rico a Siviglia, per poi passare all’Osasuna nel mercato di riparazione, squadra con la quale è retrocesso in Liga Adelante.
Il Torino inoltre dovrebbe cercare anche un secondo portiere: Padelli andrà quasi sicuramente a fare da vice ad Handanovic all’Inter, mentre per Vanja Milinkovic-Savic, stando alle parole di Mihajlovic, sarebbe meglio un prestito per farsi le ossa.


Pillola di Fanta

Salvatore Sirigu, nonstante le ultime due annate, non è un portiere bollito. Per il suo ruolo è ancora giovane, ha solo 30 anni e fino all’anno scorso era il vice di Buffon in Nazionale e chissà che non possa tornare ad esserlo. E sarebbe un buon acquisto anche in ottica fantacalcio, al posto del deludentissimo Hart la cui fantamedia ha fatto rabbrividire i suoi fantallenatori: 4,32. Peggio di lui solo Posavec e Bizzarri. CAMBIO.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato