Seguici su

Calcio estero

Watford, ufficiale l'addio a Mazzarri a fine stagione. Di nuovo la Serie A nel suo futuro?

watford mazzarri

Il presidente del Watford, Scott Duxbury, ha annunciato che l'allenatore italiano lascerà il club a fine stagione, dopo appena un anno. Sulle sue tracce tante squadre di Serie A

Quella col Manchester City in programma sabato alle 16, sarà l'ultima partita di Mazzarri sulla panchina del Watford. Ad annunciarlo è stato Scott Duxbury, presidente del club inglese, sul sito della squadra.
Ecco il comunicato ufficiale:
Dopo aver discusso con Mazzarri degli obiettivi futuri del club, si è arrivati alla decisione di lasciare libero il tecnico al termine dell'ultima gara della stagione 2016/2017. Ringraziamo Walter e il suo staff per il contributo fornito al Watford nell'ultima stagione“.


Un ritorno in Italia? Mazzarri lo ricordiamo tutti per essere stato l'allenatore di Napoli e Inter, dopo le ottime esperienze con Reggina e Sampdoria. E chissà che non possa ritornare proprio sulla panchina nerazzurra, dove in passato non ha ottenuto grandi successi, causa poi del primo esonero della sua carriera. Anche la Roma lo segue da vicino, per il dopo Spalletti; i giallorossi lo avevano già monitorato proprio nella stagione in cui il tecnico toscano decise poi di andare all'Inter. Poi c'è la Fiorentina, dove Paulo Sousa è stato già liquidato: i viola preferirebbero Di Francesco del Sassuolo, ma dopo l'ufficialità di oggi, gli obiettivi potrebbero cambiare. Infine, anche il Sassuolo potrebbe clamorosamente mettersi sulle tracce di Mazzarri: con Di Francesco che farà il grande salto, approdando alla Fiorentina o alla Roma, anche i neroverdi sarebbero l'occasione giusta per l'ex Napoli di riprendere in mano una carriera in declino negli ultimi anni.

Fonte foto: watfordfc.com


Commenta

Rispondi

Probabili formazioni Serie A

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calcio estero