Seguici su

Ultime notizie

Buffon attacca i “gufi”: “orgoglioso di non essere come loro”

juventus agente buffon doto natura pallone d'oro

Il portiere bianconero non accetta gli atteggiamenti di chi tifa contro la Juve a prescindere, ribadendo quanto sia orgoglioso di non essere come loro

“I caroselli dei tifosi anti juventini dopo la sconfitta di Cardiff? Sono orgoglioso di non essere come loro”. Lo ha detto Gigi Buffon a margine della conferenza stampa di ieri sera che ha presentato la sfida contro il Lichtenstein, ai microfoni di Rai Sport.

Il capitano della Juventus non ha digerito la reazione di chi ha esultato per il 4-1 inflitto dal Real Madrid. “Nel calcio esistono le vittorie e le sconfitte – ha spiegato Buffon – Sono convinto che dalle sconfitte si impara molto di più che dalle vittorie e per questo fatico ad accettare gli atteggiamenti di chi tifa contro la Juve a prescindere”. E poi ancora, tanto per ribadire il concetto: “Sono orgoglioso di non essere come chi ha fatto i caroselli dopo la finale di Cardiff“.

Fonte foto: facebook.com/Juventus


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Ultime notizie