Seguici su

News

Chelsea, clima teso: rapporti tra Conte e società in bilico

antonio-conte-chelsea

È gelo tra il club londinese e Antonio Conte dopo la vicenda Diego Costa. Il Chelsea rimprovera al tecnico la storia dell’sms mentre l’ex Juve non gradisce il mercato a rilento

A certi livelli ogni minima scaramuccia può diventare un caso mediatico. Soprattutto quando i protagonisti sono un prestigioso club e uno dei migliori allenatori in attività. Tra il Chelsea e Antonio Conte sarebbe calato un velo di gelo che anche questo torrido giugno potrebbe far fatica a sciogliere.

Tutto è partito dall’sms con cui il tecnico italiano ha scaricato Diego Costa. La mossa non sarebbe piaciuta alla società, che rimprovera al tecnico di aver svelato le strategie e averla costretta a mettere in saldo il centravanti. Con l’addio ormai sicuro, infatti, lo spagnolo potrebbe partire a un prezzo davvero stracciato.

Dall’altra c’è invece l’idolo dei tifosi, che ha stravinto la Premier al suo debutto sulla panchina dei Blues. Dopo aver rifiutato la lunga corte dell’Inter, Conte ha deciso di rimanere a Londra, purché gli si fornisse una squadra competitiva anche per la Champions League. Ma il mercato fatica a decollare e al tecnico questa storia proprio non va giù.

La lista dei desideri dell’ex ct della Nazionale è precisa: vuole un grande acquisto per reparto. Su tutti Conte ha chiesto Bonucci e Alex Sandro. Ci sono poi l’arrivo quasi certo di Lukaku, il sogno Verratti e l’ipotesi Insigne, su cui l’allenatore ha espresso parecchio gradimento. La situazione non è delle migliori ma si sa, soprattutto nel calcio, mai fasciarsi la testa prima di rompersela.


Pillola di Fanta

Tra le pretendenti di Diego Costa c’è anche il Milan. Se dovesse arrivare in Italia, lo spagnolo di origini brasiliane sarebbe sicuramente un pezzo da novanta per il fantacalcio. Il centravanti va in doppia cifra in campionato da sei anni consecutivi con tre stagioni chiuse con più di 20 gol. Carattere difficile ma abituato anche alla pressione, non stupirebbe un suo arrivo col botto in serie A. GOLEADOR

Fonte foto: www.imagephotoagency.it

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in News