Seguici su

Calcio estero

Chelsea, Conte liquida Diego Costa: “Mandato via con un sms, vergognoso”. Il Milan ci pensa

diego costa chelsea milan

Diego Costa dirà addio al Chelsea in estate, l'attaccante è stato liquidato da Conte con un sms. Il Milan ci pensa

Già nel corso della stagione Conte e Diego Costa non avevano avuto un buon rapporto, la conferma è arrivata direttamente dal calciatore ieri al termine del match tra Spagna e Colombia. Fermatosi a parlare con i giornalisti, l'attaccante ha sorpreso tutti annunciando il suo addio al Chelsea a causa di un sms di Antonio Conte.

Lo spagnolo è dunque alla ricerca di un nuovo club e il Mondiale del 2018 potrebbe influenzare (e non poco) la sua scelta. Come dichiarato dallo stesso bomber infatti, anche se gli piacerebbe tornare all'Atletico Madrid, stare alcuni mesi in panchina non gioverebbe alla sua convocazione. Ecco dunque che spunta il Milan, i rossoneri possono offrirgli un posto da titolare, inoltre verrebbe a costare meno di Belotti o di Morata.

Il Milan poi è in ottimi rapporti con l'agente del calciatore, Jorge Mendes. I dirigenti dei rossoneri e il super agente hanno già avuto degli incontri nelle scorse settimane. Nei prossimi incontri potrebbe parlarsi anche di Diego Costa dunque. Il prezzo del bomber si aggira sui 50 milioni, prezzo scontato. Il Milan ci pensa, anche se ancora non c'è nessun interesse ufficiale, la ricerca del bomber però non può che includere (almeno) un sondaggio per Diego Costa.

Le dichiarazioni di Costa dopo il match contro la Colombia: “Mi è arrivato un breve messaggio sul mio telefono, a mandarlo è stato Conte che mi ha avvertito che non conta su di me per la prossima stagione. Se l’allenatore non mi vuole, allora è giusto che vada. Non so perché e cosa è successo. Mi ha mandato un semplice messaggio dopo tutto quello che ho fatto, è vergognoso. Ho già girato tale messaggio al club in modo da prendere una decisione, ma è chiaro che c’è un tecnico che non mi vuole più e quindi devo trovare una nuova squadra. Sarebbe molto bello tornare all’Atletico ma io devo valutare bene la situazione. Nel 2018 ci saranno i Mondiali ed io avrò bisogno di giocare. Essere costretto a stare fuori per quattro o cinque mesi sarebbe dura, lo dico pur ammettendo di amare molto Madrid.”

Pillola di Fanta

Quella appena conclusa è stata una buona stagione per il bomber spagnolo. In 42 presenze con i blues ha collezzionato 22 gol e otto assist. In caso di approdo al Milan, sarebbe sicuramente uno dei più contesi alle aste del Fantacalcio. AFFAMATO


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calcio estero