Seguici su

Calciomercato

Chelsea, svelato l’SMS di Conte a Diego Costa: “Non rientri nei miei piani”

Rivelato il contenuto del clamoroso SMS che il tecnico del Chelsea Antonio Conte ha inviato a Diego Costa. L’attaccante non ha risparmiato pesanti critiche

Come una storia d’amore tormentata fin dal principio e finita male, di quelle che si chiudono con un SMS. Così Antonio Conte e Diego Costa si sono detti addio. A condurre alla rottura sicuramente è stata una somma di episodi, divergenze caratteriali, quelle che ogni settimana trapelavano sui campi della Premier League. Poi però, la parola fine, ce l’ha messa Antonio Conte. Ancora una volta, di testa sua, senza interpellare il club.

La pietra dello scandalo è proprio il gesto che Conte avrebbe condotto in totale autonomia: un SMS con cui avrebbe liquidato, in poche righe, la punta del suo Chelsea, Diego Costa. A renderlo noto è stato proprio l’attaccante che, dopo Spagna-Colombia, ha parlato senza mezzi termini di comportamento vergognoso.
Il quotidiano spagnolo As ha svelato ora il testo del messaggio incriminato che il tecnico del Chelsea ha inviato allo spagnolo: “Ciao Diego, spero che tu stia bene. Grazie per la stagione che abbiamo passato insieme. Buona fortuna per il prossimo anno, però non rientri nei miei piani”.

Anche il Chelsea, a quanto pare totalmente ignaro del gesto inconsulto di Conte, non avrebbe preso bene la notizia. Diego Costa infatti ha in essere con i Blues un contratto in scadenza nel 2019. Dopo questa vicenda il prezzo del suo cartellino rischia di abbassarsi notevolmente. L’ipotesi Atletico Madrid, grande amore dell’attaccante, resta una strada aperta, ma i Colchoneros si sono scontrati proprio in questi giorni con problemi finanziari che congeleranno il loro mercato fino a gennaio 2018. Inoltre il comportamento di Costa, che ha diffuso la notizia in sede di ritiro con la Nazionale, non è stato gradito dai dirigenti della federcalcio spagnola: l’uso mediatico della nazionale a fini personali non è consentito a nessuno. Approfittando della situazione, potrebbe farsi avanti il Milan, da tempo alla finestra in cerca di rinforzi per il proprio attacco.


Pillola di Fanta

Attaccante di peso, cinico, di buona tecnica. Diego Costa è l’attaccante versatile e affidabile su cui tutti vorrebbero poter contare. Non fosse però per qualche pecca a livello caratteriale. Non trascurabile quest’aspetto che ha portato spesso l’attaccante a scontrarsi con chi ne doveva amministrare la condotta. Conte è solo l’ultimo degli allenatori coinvolti in battibecchi con lo spagnolo di origini brasiliane. Il primo forse a non piegarsi di fronte ai numeri che riguardano l’attaccante: 35 partite in Premier, 42 stagionali; ventidue gol siglati e 8 assist. Qualcuno di cui è difficile fare a meno e con cui è difficile avere a che fare. Tra odi et amo, Conte ha fatto vincere la prima e ha inviato i suoi saluti…via SMS. INDISCIPLINATO 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato