Seguici su

Nazionali

Europei Under-21, il calendario della nazionale italiana

italia-under-21

I ragazzi di Di Biagio, inseriti nel gruppo C con Danimarca, Repubblica Ceca e Germania, esordiranno domenica 18 giugno contro i danesi

L’appuntamento è per venerdì 16 giugno, in Polonia, dove avrà inizio la 21^ edizione dei Campionati Europei di calcio Under-21. Le danze verranno aperte dai detentori del trofeo, la Svezia, che sfiderà l’Inghilterra, seguiti dai padroni di casa che scenderanno in campo contro la Slovacchia.

Per la prima volta nella storia degli Europei Under-21, sono dodici – e non più otto – le nazionali partecipanti: novità che modifica, e se vogliamo complica, la strada verso la finale. Quest’anno vi saranno tre gironi da quattro squadre ciascuno, a passare il turno ed approdare alle semifinali saranno solamente le tre prime selezioni classificate e la miglior seconda. L’Italia è stata inserita nel gruppo C, con Danimarca, Repubblica Ceca e Germania. L'esordio avverrà contro i danesi domenica 18 giugno alle ore 20.45, per poi proseguire con la Repubblica Ceca di Patrick Schick mercoledì 21 alle ore 18.00 e finire il girone con i tedeschi sabato 24 alle ore 20.45.

Le due semifinali si svolgeranno invece martedì 27 giugno – la prima alle 18.00 e la seconda alle 21.00 – mentre la finale è prevista per venerdì 30 giugno alle ore 20.45.

Quest’Europeo sarà anche il banco di prova per ulteriori importanti novità regolamentari varate dalla FIFA: alla Var, si aggiunge infatti la quarta sostituzione nei tempi supplementari – già sperimentata nei Mondiali Under-20 – e la possibilità per l’arbitro di sanzionare con cartellini gialli e rossi anche coloro che sono seduti in panchina, allenatori e membri dello staff.

I ragazzi di Di Biagio, alla caccia del sesto titolo della competizione (che manca da ben 13 anni), sono considerati tra i favoriti del torneo, insieme alle temibili Spagna, Portogallo, Inghilterra e Svezia. La rosa può infatti vantare azzurrini già affermati nel massimo campionato nostrano, gioiellini che rappresentano un patrimonio calcistico enorme: dal portierone milanista Gigio Donnarumma, agli juventini Rugani e Caldara, a cui si aggiunge la grande qualità sparsa tra centrocampo e attacco di Gagliardini, Locatelli, Pellegrini, Berardi e Bernardeschi. A detta dei più, una delle nazionali più forti di sempre.

Lista convocati Italia

Portieri: 17 Alessio Cragno (Benevento); 1 Gianluigi Donnarumma (Milan); 19 Simone Scuffet (Udinese).

Difensori: 3 Antonio Barreca (Torino); 14 Davide Biraschi (Genoa); 2 Davide Calabria (Milan); 13 Mattia Caldara (Atalanta); 12 Andrea Conti (Atalanta); 22 Alex Ferrari (Verona); 23 Nicola Murru (Cagliari); 4 Daniele Rugani (Juventus).

Centrocampisti: 15 Marco Benassi (Torino); 5 Danilo Cataldi (Genoa); 18 Roberto Gagliardini (Inter); 8 Alberto Grassi (Atalanta); 21 Manuel Locatelli (Milan); 6 Lorenzo Pellegrini (Sassuolo).

Attaccanti: 7 Domenico Berardi (Sassuolo); 10 Federico Bernardeschi (Fiorentina); 9 Alberto Cerri (Pescara); 20 Federico Chiesa (Fiorentina); 16 Luca Garritano (Cesena); 11 Andrea Petagna (Atalanta).

 

Fonte foto: twitter.com/Vivo_Azzurro


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali