Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Atalanta, ecco Gosens: laterale sinistro di belle speranze

Fantascheda-Robin-Gosens-Atalanta

L’Atalanta ha ufficializzato l’acquisto del terzino mancino che arriva dall’Eredivisie. Tutto su Gosens: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

E’ arrivato nel solito silenzio bergamasco, quello che tiene maggiormente a far parlare il campo piuttosto che far rumore dove non serve. Il dg Pierpaolo Marino, in sordina, con un blitz in terra olandese, ha portato a Bergamo Robin Gosens, laterale mancino in arrivo dall’Heracles Almelo. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato Gosens per voi: chi è, il ruolo, la possibilità che giochi titolare e la sua inclinazione a bonus, malus, infortuni. Insomma, tutto quello che c’è da sapere su Gosens prima di decidere se prenderlo o meno all’asta del fantacalcio.

CHI E’ GOSENS

Gosens è nato in Germania, a Emmerich am Rhein, il 5 luglio del 1994. Inizia a giocare a calcio all’età di 7 anni, il Bocholt ed il VfL Rhede le società nelle quali cresce calcisticamente. Prelevato dal Vitesse, che gli permette di crescere ulteriormente, è però con il Dordrecht, nel quale si trasferisce nel 2013, che conquista da protagonista la promozione nella massima serie olandese, l’Eredivisie nella quale fa il suo esordio nella successiva stagione.

Terminato il prestito torna al Vitesse per trasferirsi a titolo definitivo all’Heracles Almelo. Nelle ultime due stagioni colleziona 70 presenze, di cui due in Europa League, e realizza 5 gol. Ottima corsa e buona propensione ad offendere per il laterale tedesco. Certamente potrà garantire una valida alternativa a Spinazzola.

FANTACALCIO: RUOLO, CARATTERISTICHE E RENDIMENTO 6,5/10

Robin Gosens è un classico terzino sinistro con una buona velocità, che garantisce alla squadra una decisa spinta in zona offensiva. Pecca leggermente in fase difensiva, ma da questo punto di vista la giovane età è dalla sua parte. Ha sicuramente un’ottima affidabilità, tanto che in queste ultime due stagioni ha sempre giocato con continuità. Con ogni probabilità sarà inserito tra i difensori e questo potrà essere un vantaggio – vedi caso Conti in questa stagione – per tutti i fantallenatori che punteranno su di lui.

FANTACALCIO: INDICE DI TITOLARITA’ 5,5/10

Il terzino tedesco non è stato certamente preso per lanciarlo fin da subito tra i titolari. Con ogni probabilità, Gosens si alternerà con Spinazzola sulla fascia sinistra, ma nelle gerarchie partirà ovviamente dietro. Il ragazzo, tuttavia, ha talento e viste le tante partite che l’Atalanta dovrà affrontare la prossima stagione lo spazio non mancherà.

FANTACALCIO: INCLINAZIONE AI BONUS 7/10

Nelle ultime 3 stagioni, tra Dordrecht e Heracles, Gosens ha messo a segno la bellezza di 8 reti e 9 assist. Niente male per essere un terzino. Inoltre, bisognerà tenere conto che nel modulo di Gasperini, quando verrà impiegato, giocherà molto più avanzato. Questo gli consentirà di avere maggiore propensione in zona offensiva. I cross e, dunque, gli assist dalle sue parti non mancheranno, ma occhio anche agli inserimenti in area, altro punto di forza di questo ragazzo. Tuttavia, le sue buone statistiche “olandesi” andranno riconsiderate in un campionato molto diverso come quello italiano.

FANTACALCIO: FREQUENZA MALUS 8/10

L’ex difensore dell’Heracles Almelo è davvero poco incline ai malus. Nelle ultime 3 stagioni, ha disputato un totale di 109 gare ufficiali, rimediando solamente 10 cartellini gialli e nemmeno uno rosso. Una media davvero bassa – un giallo quasi ogni 11 partite -, se si pensa che solitamente i difensori sono i più propensi a ricevere cartellini. Nella sua giovane carriera non ha mai realizzato un’autorete.

FANTACALCIO: RESISTENZA AGLI INFORTUNI 6,5/10

Anche per quanto riguarda la tenuta fisica, Robin Gosens, nella sua breve carriera, ha dimostrato di essere molto affidabile. Nell’ultima stagione di Eredivisie, su un totale di 34 giornate, ne ha saltate solamente 6 per infortunio. Il periodo più lungo in cui è rimasto fermo risale allo scorso settembre, quando nel match contro l’Ajax ha riportato una distorsione alla caviglia che lo ha tenuto fuori per un mese.

FANTACALCIO: PRENDERE GOSENS? 6,7/10

Nel complesso Robin Gosens potrà essere una buona scelta per chi deciderà di puntare su di lui. Sia chiaro a un buon prezzo e non come primissima scelta. Il classico settimo o ottavo difensore che, però, può risultare una graditissima sorpresa. I bonus non mancheranno, al contrario dei malus. Dunque, prendere Gosens all’asta di agosto/settembre? Ai più coraggiosi, noi diciamo sì!

LA FANTASCHEDA DI GOSENS

Caratteristiche: 6,5
Titolarità: 5,5
Bonus: 7
Malus: 8
Infortuni: 6,5
Fantavalore: 6,7/10

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.


Clicca QUI per visionare tutte le fantaschede


 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantaschede