Seguici su

Calciomercato

Fiorentina, addio a De Maio: c’è il Bologna

de maio fiorentina

Sebastian De Maio potrebbe rimanere in Italia, la Fiorentina libera il difensore. L’Anderlecht tratta con il Bologna per la sua cessione

Secondo quanto riportato dal “Corriere dello Sport” il futuro di Sebastian De Maio della Fiorentina sembra ormai deciso. Su di lui, infatti, è molto forte l’interesse del Bologna, che ha intravisto nell’ex viola una pedina importante per rinforzare quel reparto difensivo che ha destato non pochi dubbi durante tutto l’arco dell’ultima stagione.

Classe 1987, De Maio dovrebbe rimanere dunque in Italia: il roccioso difensore centrale francese è in cerca di riscatto dopo le sporadiche apparizioni con la Fiorentina, società che ha deciso di non riscattarlo. Il suo cartellino è dell’Anderlecht, che lo valuta circa 2 milioni di euro, ma la sua volontà sembrerebbe proprio quella di non lasciare il paese che lo ha formato calcisticamente prima al Brescia e poi al Genoa: dovrà quindi puntare proprio su questo il Bologna.

Sebbene il giocatore sia legato al club belga con un contratto fino al 2020, il ds Bigon sembra aver trovato la formula giusta per vestire il ragazzo di rossoblù nella prossima stagione: prestito di due anni con obbligo di riscatto. È ancora presto per considerare l’operazione in fase di chiusura ma le parti sono sempre più vicine. Il Bologna sembra aver sbaragliato la concorrenza di Atalanta e Sampdoria. Obiettivo quasi raggiunto dunque per il club di Joey Saputo, che sembra intenzionato a regalare a mister Donadoni un nuovo difensore.

 

Fonte foto: www.imagephotoagency.it


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati