Seguici su

Calciomercato

Hart deluso: “Non ho ricevuto nessuna offerta. Se non gioco perdo la Nazionale”

Parla l’ormai ex portiere del Torino Joe Hart. L’estremo difensore inglese racconta in modo amaro di non aver ancora ricevuto offerte da nessuna squadra

Joe Hart teme per il suo futuro. L’ex portiere del Torino, dopo gli impegni con la Nazionale inglese, ha confidato ai media locali la sua preoccupazione in merito alle offerte che tardano ad arrivare. Il numero uno dei “leoni bianchi” dell’Inghilterra (in forza ai granata in questa ultima stagione e di proprietà del Manchester City) racconta di non aver ricevuto nessuna offerta da alcuna squadra. Tale fatto preoccupa il classe ’87.

Non avere una squadra in cui giocare titolare potrebbe significare perdere la Nazionale. E specialmente nell’anno dei Mondiali questo potrebbe essere un problema. Ecco le sue parole: “Ho un contratto con il City ma di fatto non ho una squadra, è vero che non ho ricevuto neanche un’offerta fino a questo momento. Se non dovessi giocare, rischio di perdere la Nazionale. E’ una cosa che non voglio, specialmente nell’anno del Mondiale. Ora però è importante restare calmi. Cercherò di risolvere questa situazione. Non voglio un prestito. Cerco una sistemazione definitiva”.


Pillola di Fanta

Stagione non indimenticabile per Joe Hart quella di Torino. Il portiere inglese, arrivato tra l’entusiasmo dei tifosi granata non ha disputato un campionato pari alle aspettative riposte sul suo ingaggio. Il dato sui gol subiti è abbastanza eloquente. Ben 62 reti in 36 gare disputate. POCHE LUCI E TANTE OMBRE

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato