Seguici su

Calciomercato

Inter, interesse per Matija Nastasic dello Schalke 04

bale-nastasic-schalke-04

Per rinforzare la difesa l’Inter ha messo nel mirino Matija Nastasic, difensore dello Schalke 04 che conosce già la Serie A

Da qualche settimana l’Inter ha chiuso per il nome del nuovo allenatore: sarà Luciano Spalletti dalla Roma. Il tecnico toscano è famoso per esser in grado di far giocare bene la propria squadra senza dover per forza stravolgere la rosa. Certo, alla nuova proprietà i soldi non mancano, ma probabilmente per l’Inter questo non sarà un mercato faraonico. Tuttavia, qualche ritocco va fatto. Soprattutto in difesa, dove l’anno scorso sia de Boer che Pioli hanno avuto i maggior problemi: nel solo campionato, i nerazzurri hanno infatti incassato ben 49 gol. Tanti, troppi per una squadra che punta a raggiungere quantomeno l’Europa che conta.

Come riporta la “Gazzetta dello Sport”, il primo nome per la difesa, affianco a quello di Sime Vrsaljko dell’Atletico Madrid, è quello di Matija Nastasic dello Schalke 04. Classe 1993, ex Fiorentina e Manchester City, è passato in Bundesliga nel 2015, dove in due stagioni ha totalizzato 35 presenze. Il serbo è un difensore centrale forte fisicamente ed abile nel gioco aereo, è inoltre dotato di un notevole piede sinistro che gli permette di impostare con qualità l’azione dalle retrovie.

Nastasic ha un contratto fino al 30 giugno 2019, e lo Schalke chiede almeno 10 milioni di euro per il suo cartellino. L’Inter ha già sondato il terreno tramite il suo agente, Fali Ramadani, lo stesso di Nikola Kalinic della Fiorentina (a cui la società ha fatto un pensierino), per capire se quella di Nastasic sia una pista percorribile. Il serbo ha il vantaggio di conoscere già la realtà della Serie A, avendo militato nella Fiorentina nella stagione 2011-12, dove, prima di trasferirsi in Inghilterra, ha fatto registrare 26 presenze e 2 gol in maglia viola.

La chiacchierata c’è stata. L’Inter sembra molto interessata e il giocatore non ha chiuso nessuna porta. Se il ragazzo dovesse dare la sua disponibilità al trasferimento, poi ovviamente la società nerazzurra dovrà confrontarsi con lo Schalke per discutere del suo cartellino.

 

Fonte foto: schalke04.de

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato