Seguici su

Nazionali

Italia U21, arrivano le scuse social di Gagliardini: “Chiedo scusa per il mio imperdonabile errore”

gagliardini scuse europeo under 21

Dopo l'espulsione nella gara contro la Spagna, valida come semifinale degli Europei Under 21, attraverso i social sono arrivate le scuse di Roberto Gagliardini

Smaltita, o almeno in parte, la rabbia per l'eliminazione dagli Europei Under 21, a mente fredda sono arrivate le scuse di Roberto Gagliardini. Il centrocampista dell'Inter e della Nazionale, ha usato il suo profilo di Instagram per scusarsi con tutti per l'esplusione che ha compromesso la partita contro la Spagna, e che ha giocato un ruolo (più o meno importante) nell'eliminazione degli azzurrini dalla prestigiosa competizione.

Le scuse di Gagliardini: “È difficile trovare le parole giuste, le ho pensate a lungo, probabilmente non esistono, allora ho scelto le più sincere possibili.
Chiedo scusa, anche se non può bastare a giustificare 2 anni di duro lavoro, di sacrifici da parte di tutti coloro che ci hanno accompagnato in questa esperienza unica.
Chiedo scusa per il mio imperdonabile errore, che mi ha costretto a vedere i miei compagni lottare fino all'ultimo secondo in inferiorità numerica, è stato straziante, frustrante. Purtroppo il calcio è anche questo.
E dopo le scuse, restano i “grazie”.
Grazie a tutti coloro che hanno reso questo Europeo unico, grazie ai magazzinieri, allo staff medico, grazie al Mister e allo Staff tecnico.
Grazie a chi ha tifato per noi.
Sono orgoglioso di aver fatto parte di questa squadra, e sono semplicemente orgoglioso di essere ITALIANO ??? #azzurrini #eurou21.”

È difficile trovare le parole giuste, le ho pensate a lungo, probabilmente non esistono, allora ho scelto le più sincere possibili. Chiedo scusa, anche se non può bastare a giustificare 2 anni di duro lavoro, di sacrifici da parte di tutti coloro che ci hanno accompagnato in questa esperienza unica. Chiedo scusa per il mio imperdonabile errore, che mi ha costretto a vedere i miei compagni lottare fino all'ultimo secondo in inferiorità numerica, è stato straziante, frustrante. Purtroppo il calcio è anche questo. E dopo le scuse, restano i "grazie". Grazie a tutti coloro che hanno reso questo Europeo unico, grazie ai magazzinieri, allo staff medico, grazie al Mister e allo Staff tecnico. Grazie a chi ha tifato per noi. Sono orgoglioso di aver fatto parte di questa squadra, e sono semplicemente orgoglioso di essere ITALIANO ??? #azzurrini #eurou21

A post shared by Roberto Gagliardini (@robertogaglia) on

Pillola di Fanta

Dopo l'esperienza con la Nazionale maggiore, Gagliardini era pronto a rendersi protagonista nell'Europeo dell'Italia Under 21. Ma, purtroppo, non lo ha fatto nel modo in cui avrebbe voluto farlo. Questo, però, non toglie nulla alla sua ottima stagione, stagione della definitiva esplosione e del salto di qualità anche a livello di club. PROMESSA


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Nazionali