Seguici su

Calciomercato

Juventus, il Chelsea vuole Alex Sandro e Bonucci: pronti 114 milioni

Il club inglese avrebbe messo sul piatto 114 milioni per portare al Chelsea Alex Sandro e Leonardo Bonucci. Ora la Juve vacilla

Conte spinge sull’acceleratore. Il Chelsea – come sostiene il Sun – è pronto a offrire ben 100 milioni di sterline, al cambio di oggi 114 milioni di euro, per assicurarsi le prestazioni di Leonardo Bonucci e di Alex Sandro.

Già nelle scorse settimane il Chelsea aveva offerto – come confermato da Marotta – ben 60 milioni di euro per l’esterno brasiliano, che ad oggi non ha ancora chiesto la cessione, prerogativa fondamentale per un suo eventuale approdo a Londra. Per Bonucci, invece, la Juve non accetta offerte inferiori ai 51 milioni di euro. L’offerta da 114 per entrambi, però, non può che far gola e soddisferebbe le richieste della dirigenza bianconera.

La valutazione, dunque, sarebbe di 60 milioni per il terzino sinistro e di 54 per il centrale della nostra Nazionale. Conte è un grande estimatore di Bonucci e già la scorsa estate cercò di portarlo a Londra, ma il difensore non accettò soprattutto perché i Blues non giocavano la Champions. Ad oggi, le condizioni sono ben diverse. Il centrale potrebbe aver rotto definitivamente con Allegri e con lo spogliatoio bianconero e la soluzione Chelsea potrebbe soddisfare tutti.


Pillola di Fanta

Qualora dovesse partire, Leonardo Bonucci lascerebbe la Juventus dopo 319 presenze e ben 21 reti, ma soprattutto lascerebbe un vuoto dentro e fuori dal campo. In tal caso per i bianconeri non sarà facile trovare un sostituto all’altezza. GRAVE PERDITA

Fonte foto: twitter.com/juventusfc


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato