Seguici su

Serie A

Juventus: che errore di Kean dal dischetto, Primavera fuori alle semifinali nelle Final Eight [VIDEO]

Moise-Kean-attaccante-Juventus

Un clamoroso errore di Kean dagli undici metri condanna la Juventus all'eliminazione dalle Final Eight

Doveva essere la stella della Primavera bianconera in queste Final Eight, invece Kean ha condannato la Juventus all'eliminazione in semifinale contro la Fiorentina. Dopo il pareggio dei tempi regolamentari, le due squadre si giocavano l'accesso alla finalissima ai calci di rigore.

Il baby attaccante, che qualche settimana fa è diventato il primo “Millennials” a segnare un gol nei primi cinque campionati europei, ha però tradito i bianconeri dal dischetto. Dopo essersi preso una strana rincorsa infatti, Kean ha provato un cucchiaio, che però gli è uscito malissimo…con il portiere dei viola che ha parato senza nessun problema, mandando i suoi in finale. Tornano a casa invece i ragazzi di Fabio Grosso.

Dopo la partita, il tecnico Grosso ha risposto così ad una domanda sull'attaccante: “Kean? Non parlo dei singoli, sia nel bene che nel male. Gli errori servono per migliorare. Oggi per me ha fatto una grande partita, sacrificandosi per i compagni. Il rigore non lo ha segnato ma è un'esperienza che finirà nel suo bagaglio.”

 

 

Pillola di Fanta

Dopo il gol nell'ultima giornata di campionato, Kean doveva essere l'uomo in più della Primavera, ma ha tradito tutti sul più bello. La prossima stagione per lui si prospetta un'esperienza in prestito per “farsi le ossa”, in caso di prestito in Serie A potrebbe rivelarsi un buon affare ad ottimo prezzo. SCOMMESSA

Fonte foto:imagephotoagency.it


Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A